PTC presenta il sistema Service Lifecycle Management per prodotti e servizi di assistenza intelligenti e interconnessi

Beautiful cyber woman isolated on white backgroundProduttori, gestori di impianti e fornitori di servizi di assistenza stanno adattando il loro business model per offrire maggiore valore aggiunto ai clienti e incrementare i ricavi e le quote di mercato introducendo prodotti e servizi sempre nuovi. In quest’ottica, PTC ha annunciato oggi l’introduzione del sistema SLM (Service Lifecycle Management) per la gestione dell’assistenza ai prodotti intelligenti che stanno conquistando il mercato. Il sistema SLM di PTC racchiude tutta una serie di soluzioni innovative che consentono ai fornitori leader di servizi di assistenza di pianificare, eseguire e ottimizzare le proprie prestazioni a prescindere da mansione, ruolo, prodotto o ubicazione geografica.

Con l’avvento dell’era di Internet degli oggetti (IoT), e in un mondo caratterizzato da dispositivi sempre più intelligenti e connessi, produttori e fornitori di servizi di assistenza devono affrontare nuove e complesse sfide per rimanere competitivi e crescere in modo sostenibile. In teoria, tutti i dispositivi di uffici, fabbriche, case, veicoli, aerei, imbarcazioni, città e fattorie potrebbero essere connessi, rivoluzionando completamente il modo di creare, far funzionare e fornire assistenza a questi prodotti e sistemi. Con l’acquisizione di dati in tempo reale, le aziende saranno chiamate ad analizzare e condividere queste informazioni all’interno della loro organizzazione e del loro ecosistema per garantire prestazioni, utilizzo, sostenibilità e affidabilità ottimali.

“PTC vanta un’esperienza esclusiva nella fornitura di soluzioni innovative per il settore manifatturiero”, ha affermato Sumair Dutta, Chief Customer Officer di The Service Council. “Il sistema SLM di PTC offre una visione completa di tutto il ciclo di vita del servizio di assistenza, consentendo ad OEM e manutentori di ottimizzare le prestazioni di prodotti e servizi adattandoli alle nuove capacità di progettazione e industrializzazione del settore manifatturiero”.

Storicamente, i team di assistenza si sono sempre concentrati sull’ottimizzazione dei processi funzionali quali assistenza clienti, gestione e tariffazione di ricambi, informazioni tecniche e garanzie. Col tempo, questo approccio a compartimenti stagni si è rivelato incapace di soddisfare appieno le esigenze dei clienti e la loro crescente domanda di prodotti e servizi. Unito alla profonda esperienza nel settore di PTC, il nuovo sistema SLM offre alle aziende le tecnologie e le best practice necessarie per competere in un mondo globale e interconnesso che esige servizi di assistenza eccellenti e massima competitività.

Il sistema SLM di PTC è stato progettato appositamente per gestire l’assistenza a prodotti e dispositivi intelligenti. Esso offre, infatti, una visione centralizzata che affronta le dinamiche e le complessità di un ecosistema di assistenza globale per ottimizzare ogni singolo intervento sia a livello operativo da parte del tecnico, sia a livello decisionale da parte del responsabile.

Con il nuovo sistema SLM di PTC, i clienti potranno tracciare e analizzare ogni attività di assistenza su dispositivi singoli, flotte o intere basi installate, in un’ottica di miglioramento continuo di prodotti e servizi.

“Prodotti e sistemi stanno diventando sempre più intelligenti e interconnessi e le aziende continuano a spostare il centro di gravità del loro business model dai prodotti ai servizi: la necessità di adottare un approccio globale per sostenere la trasformazione e l’ottimizzazione dei processi è ormai un dato di fatto”, ha aggiunto Lee Smith, SLM General Manager di PTC. “Non a caso, il sistema SLM di PTC è strutturato proprio per mettere in comunicazione la fase di progettazione con quella di pianificazione ed esecuzione dell’assistenza tramite una rete efficiente e capillare. L’obiettivo è di consentire alle aziende di far leva sui servizi come elemento distintivo, capace di apportare valore ai clienti, di incrementare i ricavi e di generare un vantaggio competitivo a lungo termine”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here