Nuove frese per sgrossatura ampliano la gamma Jabro® di Seco

Foto 13 OKSeco ha recentemente aggiunto nuove frese di sgrossatura a quattro eliche sia alla gamma Jabro-HPM JHP951 con diametri di 16 mm e 20 mm sia alle frese di piccolo diametro Jabro-Mini JM905 e JM920. Queste integrazioni espandono ulteriormente le capacità delle frese integrali Seco di alta qualità in metallo duro. La fresa a quattro eliche JHP951 presenta un’elica curva, un passo differenziato e un design speciale del vano trucioli. Queste caratteristiche consentono di raggiungere eccellenti capacità di sgrossatura su acciaio, ghisa e altri materiali comuni nonché elevate asportazioni in condizioni di lavoro instabili. Inoltre, rispetto alla versione a cinque eliche, la fresa genera sforzi di taglio inferiori e lascia spazio per l’evacuazione del truciolo, ampliando le capacità dell’utensile in termini di lavorazione di tasche profonde e scanalature fino a 1,5xD in tutte le condizioni di lavorazione. La fresa è disponibile con diametri 16 mm e 20 mm. L’ampliamento delle frese Jabro-Mini JM905 e JM920 con le nuove versioni a quattro eliche riflette la crescente domanda di frese di precisione di piccolo diametro con un maggior numero di eliche nei settori medicali ed ortodontico. Progettate per essere impiegate in piccole macchine con alta velocità del mandrino, queste nuove frese lavorano in modo efficiente cromo, cobalto, titanio e altri materiali difficili utilizzati nella produzione degli impianti. La resistenza e la stabilità di questi utensili consente di gestire i volumi di truciolo variabili presenti nelle lavorazioni dei settori medicali ed ortodontici. Le frese sono ora disponibili in diametri compresi tra 0,1 e 2,0 mm ed in versioni con varie lunghezze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here