La Objet Eden260VS di Stratasys produce stampe di alta qualità

Foto 15 OKLa Stampante 3D Objet Eden260VS è stata la prima soluzione di Stratasys a prevedere supporti solubili per la tecnologia PolyJet. Grazie alla possibilità di usare materiali di supporto solubili, gli utenti possono creare modelli delicati, con dettagli più fini e cavità di piccole dimensioni. Tra i vantaggi supplementari c’è la rimozione automatica del supporto, che dovrebbe consentire alle aziende di beneficiare di costi inferiori per singola parte durante la rimozione dei materiali rigidi. La nuova capacità di stampa con supporti solubili SUP707 è disponibile con i materiali Stratasys VeroGray, VeroBlue, VeroClear e VeroWhitePlus. In caso di necessità, per una maggiore flessibilità, è possibile utilizzare supporti rimovibili con getto d’acqua in combinazione con altri materiali, quali gli elastomeri. Queste caratteristiche consentono alla stampante di soddisfare le esigenze applicative di una vasta gamma di utenti, quali progettisti di beni di consumo, centri di ricerca e agenzie di servizi, che richiedono una prototipazione efficiente e conveniente con parti assemblate dai dettagli finissimi. Questo modello consente agli utenti l’accesso alla prototipazione di medie dimensioni, di alta qualità e precisione, offrendo strati sottilissimi da 16 micron per dettagli eccezionalmente precisi, geometrie complesse e pareti molto sottili. La stampante è inoltre compatibile con una gamma di ben 14 materiali, inclusi i materiali specifici per applicazioni mediche. Le sue dimensioni di costruzione sono 255 mm x 252 mm x 200 mm (10 x 9,9 x 7,9 pollici).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here