CGTech e la nuova versione di VERICUT

Foto 35 OKCGTech è in EMO, per presentare la nuova versione di VERICUT®, software per simulare, verificare e ottimizzare lavorazioni eseguite con macchine utensili CNC. VERICUT 7.4 include molti miglioramenti che semplificano ulteriormente la simulazione di una macchina CNC, come la nuova finestra “Welcome” che appare automaticamente all’apertura della prima sessione di VERICUT e dà accesso alle azioni iniziali più frequenti per una sessione di VERICUT. L’interfaccia utente di VERICUT è sempre più personalizzabile, con il nuovo e molto flessibile sistema di ancoraggio e posizionamento di barre e finestre; Finestra di Stato completamente rinnovata, personalizzabile nei contenuti e nelle dimensioni, per una più facile lettura; interfaccia grafica e desktop della finestra Gestione Utensili progettati ex-novo per facilitarne l’uso. La nuova barra degli strumenti di questa finestra ha icone e menù a discesa che velocizzano l’accesso ai comandi per creare e aggiornare le librerie, creare e modificare l’assemblaggio di utensili, importare assemblaggi e creare o importare impostazioni di OptiPath. Tutte le finestre per definire gli utensili sono state ridisegnate per semplificare la costruzione degli stessi. Tra le novità più rilevanti, il modulo di ottimizzazione VERICUT ForceTM. Basato sulla modellazione fisico-matematica delle forze in gioco, il nuovo modulo è stato sviluppato per ottimizzare le velocità di avanzamento di lavorazioni di componenti per il settore aerospaziale, automotive, industriale e ovunque ci sia l’impiego di lavorazioni automatiche. Force determina le velocità di taglio ottimali del processo in base alle caratteristiche fisiche del materiale da lavorare e rende le lavorazioni più efficienti, veloci e affidabili. Può apportare notevoli benefici quando impiegato in lavorazioni di precisione su materiali speciali, in particolare con macchine multiasse complesse. Facile da impostare, permette anche di fare previsioni sull’usura degli utensili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here