Inovatools di scena ad AMB 2016

inoscrewIl costruttore di utensili Inovatools si presenta alla AMB 2016 di Stoccarda con un ampio portafoglio di nuovi prodotti. Fra le novità già annunciate spiccano la punta elicoidale Speedmax per la lavorazione del titanio e di altri materiali hi-tech, l’ampliamento della gamma First Choice per le microlavorazioni nonché il sistema modulare di fresatura Inoscrew per la costruzione di utensili e stampi. Non mancherà inoltre una linea specifica di frese per processi High-Performance-Cutting (HPC), utensili potenti che, a detta di Inovatools, saranno in grado di offrire una durata utile del 30% in più rispetto ai già ottimi utensili HPC disponibili sul mercato. L’ampio spettro di soluzioni complete per le più diverse lavorazioni ad asportazione di truciolo verrà esposto nel catalogo 2016-2017, di facile consultazione, di circa 250 pagine.

Grazie a processi di produzione all’avanguardia e all’ottimizzazione degli utensili, Inovatools fornisce all’industria della lavorazione dei metalli soluzioni di precisione sempre migliori e sempre più potenti.

Una delle principali attrazioni della fiera sarà indubbiamente costituita dalle nuove frese HPC in MDI in versione lunga e corta con HF. In sede di sviluppo,Inovatools ha infatti deciso di percorrere strade inedite in termini di metallo duro, microgeometria e rivestimento. Marcus Schubert, product manager presso Inovatools, ha spiegato: “Il risultato è di tutto rispetto: nei test effettuati presso i clienti, la nuova fresa ha mostrato di possedere una durata utile fino al 30% in più, a seconda dell’applicazione, rispetto ai già ottimi utensili HPC presenti sul mercato. Si tratta di risultati eccellenti, anche considerate le condizioni di prova estreme con avanzamenti rapidi, profondità di taglio elevate e un’asportazione di materiale particolarmente elevata“.

Un’ulteriore attrazione della AMB sarà costituita dalla nuova versione della punta Speedmax, già affermata sul mercato con profondità da 3xD e 8xD. La punta elicoidale per acciaio inox, titanio e acciai legati ha mostrato di essere la soluzione ideale per i materiali difficili da lavorare. L’utensile consente avanzamenti decisamente maggiori rispetto agli utensili convenzionali e ha una durata utile considerevolmente più lunga.

Abbiamo ampliato anche la gamma di utensili First Choice per microlavorazioni attraverso utensili con collo conico ridotto su misura per la costruzione di utensili e stampi – ha sottolineato Schubert. Per la costruzione di stampi abbiamo elaborato anche il sistema modulare di fresatura Inoscrew. Con esso Inovatools propone una soluzione economica e tecnicamente avanzata per la costruzione di utensili e stampi. Flessibilità, precisione e tempi di attrezzaggio ridotti sono gli argomenti convincenti della nuova famiglia di utensili Inoscrew“.

Il nuovo catalogo rivisitato per la stagione 2016-2017 conta ben 250 pagine. La chiara strutturazione permette all’operatore di trovare in poco tempo l’utensile su misura per la propria applicazione, per i più diversi tipi di lavorazione e materiali. Schubert ha aggiunto: “Grazie alla struttura ottimizzata e a tante altre modifiche, gli operatori troveranno in pochissimo tempo gli utensili necessari. Alla AMB il catalogo sarà disponibile in tedesco e inglese così come in spagnolo, ceco, russo, turco, cinese, portoghese e polacco“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here