Taglio lamiera per l’arredo d’alta gamma

Profili per divano in finitura nickel nero e bronzo satinato.
Vista impianto di taglio laser fibra Ermaksan Fibermak Momentum Gen-3 con carico laterale installato presso la sede produttiva di Oemmevi di Verano Brianza (MB).

Specializzata nella produzione di telaistica metallica per arredi, Oemmevi ha inserito nel proprio parco macchine un nuovo taglio laser a fibra fornito e installato da Co.Ma.F. di Sovico (MB). Una scelta vincente che ha portato in azienda maggiore autonomia produttiva, efficienza di processo, nonché la possibilità di fornire un servizio al cliente sempre più completo.

 

Taglio laser fibra per l’arredo metallico

Patria storica del mobile e del design, la Brianza ha saputo farsi portabandiera di uno stile inimitabile, riconosciuto e invidiato in tutto il mondo, grazie alla creatività e alle capacità tanto del piccolo artigiano, quanto di brand più altisonanti. Eccellenza che ha visto crescere anche un distretto di subfornitori, partner e artefici, a tutti gli effetti, del successo di prodotti capaci di soddisfare i più diversi gusti estetici. Tra questi anche Oemmevi di Verano Brianza (MB), da più di trent’anni specializzata nella progettazione e nella produzione di telaistica metallica per arredi: reti a doghe, fusti per inserti schiumati, divani, sedie, tavoli, divani letto, realizzati in svariate finiture (in cromo, nickel nero, bronzato, dorato, verniciato a polvere e liquido). Una tradizione artigianale che ben presto ha saputo sfruttare la tecnologia per vincere le nuove sfide di mercato. «Un approccio – spiega l’amministratore delegato, Simone Molteni, seconda generazione insieme al fratello alla guida dell’azienda – che ha permesso di attutire al meglio il periodo di crisi, fortunatamente per noi limitato al 2009». Partner di prestigiosi marchi, l’azienda ha saputo diversificare la propria clientela, estendendo il proprio raggio d’azione anche in centro Italia e, soprattutto, puntando sempre su una produzione di elevata qualità. Attività svolta da uno staff di una decina di persone e da un parco macchine in grado di soddisfare le più diverse esigenze operative, e che oggi comprende anche un impianto di taglio laser a fibra Ermaksan Fibermak Momentum Gen-3, fornito e installato da Co.Ma.F. di Sovico (MB).

La scelta di dotarci di un impianto di taglio laser lamiera è stata dettata dalla necessità di poter ottimizzare la nostra efficienza produttiva, nonché ampliare il ventaglio di lavorazioni da poter offrire ai nostri clienti

Testa di taglio laser sotto controllo, anche via App, da device mobili

La testa di taglio Precitec ProCutter Zoom che equipaggia il nuovo impianto laser Ermaksan, fornito e installato da Co.Ma.F., consente di processare una vasta gamma di spessori e materiali in lamiera senza alcuna regolazione da parte dell’operatore.

Il nuovo impianto laser Ermaksan, fornito e installato in Oemmevi da Co.Ma.F. è provvisto della testa di taglio Precitec ProCutter Zoom, versione con la quale è possibile processare una vasta gamma di spessori e materiali in lamiera e, grazie alla tecnologia G-Force, raggiungere accelerazioni fino a 2,5 G. Una dotazione che consente di variare in modo indipendente sia la posizione focale, sia il diametro e, con un ingrandimento regolabile tra 1,5x e 3,2x, è possibile anche modificare a più di un fattore 2 la dimensione dello spot laser nel processo (opportunità, quest’ultima, che serve soprattutto per ottimizzare il taglio degli alti spessori). Tutte le condizioni di funzionamento, come per esempio la pressione del gas di assistenza, la temperatura (delle lenti di messa a fuoco o di collimazione), l’azionamento ecc, vengono indicate dal ProCutter mediante luci led ben visibili sulla parte frontale della testa di taglio. Inoltre, grazie a un’interfaccia integrata Bluetooth e a un’apposita App, può essere controllato lo stato del sistema anche da remoto, in tempo reale, con un normale device mobile (smartphone o tablet). In questo caso è possibile visualizzare singolarmente le informazioni sui sensori e lo stato di tutti i componenti monitorati nella testa di taglio, con possibilità (in base ai diritti assegnati all’utente) anche di loro modifica e cambio impostazione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here