ABB Ability per il taxi acquatico elettrico Seabubbles

0
100
Con un design futuristico a zero emissioni, il taxi acquatico elettrico SeaBubbles, è stato presentato con successo sul Lago di Ginevra in Svizzera, lo scorso aprile.

ABB Ability per il taxi acquatico elettrico Seabubbles

Con un nuovo design futuristico a zero emissioni, il taxi acquatico elettrico denominato SeaBubbles, è stato presentato con successo sul Lago di Ginevra in Svizzera, lo scorso aprile. Il veicolo rappresenta una pietra miliare nello sviluppo di nuove forme di trasporto che non incidono sull’ambiente o impongono alcun onere sull’infrastruttura urbana.

SeaBubbles sarà equipaggiato con ABB Ability™ Marine Advisory System – OCTOPUS

Il water taxi Seabubbles sarà presto equipaggiato con l’ ABB AbilityTM Marine Advisory System – OCTOPUS, una soluzione software che aiuta gli operatori marittimi a raccogliere e analizzare tutti i dati rilevanti per ottimizzare i trasporti sull’acqua.

Lo sviluppo del mezzo dimostrativo è stato supportato dalle autorità cantonali di Ginevra e dal Department of Energy, Transport and Agriculture (DETA), rappresentate dai consiglieri statali Luc Barthassat e Pierre Maudet, con l’uso di tecnologia ABB. Nei prossimi mesi. saranno effettuati ulteriori test.

Da sinistra a destra: Kenneth Nakken, Vice President Digital Service ABB Marine & Ports; Anders Bringdal, Fondatore e CEO Seabubbles; Thierry Lassus, Managing Director ABB Sécheron; Alain Thébault, Co Fondatore & Vice-President Seabubbles.

ABB Ability™ Marine Advisory System – OCTOPUS verrà implementato a maggio

L’ABB Ability™ Marine Advisory System – OCTOPUS verrà implementato dal progetto pilota a partire dall’inizio di maggio. Il sistema OCTOPUS consentirà ad ABB di fornire dati in tempo reale al centro di controllo dei SeaBubbles, coprendo praticamente ogni aspetto dello stato operativo dei natanti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here