Citizen Cincom D25: il futuro inizia da qui

A tutta produttività

L’ultima sfida tecnologica di Citizen prende il nome di Cincom D25. Nuovo concept, design e stile esclusivi. Vediamola nel dettaglio.

Un mandrino principale ed un contromandrino potenti con una velocità massima di 10.000 giri/min, un’asse B per la lavorazione completa e simultanea a 5 assi. Configurazione utensili completa a supporto di una elevata produttività: doppio montante utensili e controllo asse B nelle lavorazioni frontali. Questa macchina è garanzia di precisione, flessibilità e produttività.

Il doppio montante utensili consente di avere un secondo montante libero che può essere impegnato nella lavorazione immediatamente successiva, questo riduce i tempi di non contatto utensile ed il tempo ciclo di lavorazione a vantaggio di una maggior competitività.

La D25 è equipaggiata con una vasta gamma di utensili: è possibile montare fino a un massimo di 59 utensili che consentono di effettuare una elevata varietà di lavorazioni e l’ottimizzazione dei processi delle lavorazioni frontali e posteriori è assicurata dalla tecnologia proprietaria Citizen. Ma c’è di più: grazie all’asse B per la lavorazione completa e simultanea a 5 assi, è possibile gestire in maniera flessibile lavorazioni complesse come ad esempio la lavorazione di pezzi con superfici curve.

La macchina è configurata con due mandrini e quattro postazioni utensili. La combinazione dei gruppi utensili consente di realizzare lavorazioni simultanee incluso taglio e foratura bilanciate con il diametro di lavorazione esterno. Il modello VIII, dotato di asse B, ha una configurazione degli assi ancora più completa consentendo lavorazioni ancora più complesse. In particolare, la funzione di controllo asse B supporta differenti inclinazioni di lavorazione dei fori e consente di lavorare nelle condizioni di taglio ottimali, potendo, ad esempio, mantenere l’angolo dell’utensile perpendicolare al punto di lavorazione anche su superfici curve.

Inoltre, i modelli possono essere equipaggiati con il montante utensile opposto per raggiungere livelli di produttività ancora maggiori.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here