Mitsubishi Electric, controlli numerici per il 4.0

0
85

Progettati per la massima efficienza

I nuovi CN della serie M8 di Mitsubishi Electric gestiscono in modo ottimale produzioni complesse assicurando la più elevata efficienza. Inoltre, integrano di serie tutte le funzioni necessarie al trasferimento dei dati, risultando quindi implementabili in applicazioni Industry 4.0.

Grazie ad una CPU appositamente sviluppata per questo impiego, al potente PLC ed aIle funzioni evolute, come l’interpolazione SSS di 4ª generazione (Super Smooth Surface 4G), i CNC della serie M8 di Mitsubishi Electric garantiscono un controllo rapido e preciso delle lavorazioni, combinando una riduzione dei tempi e dei costi di produzione con un contemporaneo aumento della flessibilità.

La gamma M8 standard supporta fino a 8 canali di lavorazione, 32 assi e 8 mandrini, con controllo della sincronizzazione multimandrino. La regolazione SSS-4G ottimizza l’accelerazione-decelerazione di ogni asse anche quando nel programma sono presenti spostamenti molto piccoli. Il movimento uniforme dell’asse di rotazione riduce le vibrazioni dell’utensile durante la lavorazione ad alta velocità e rende possibile un miglior grado di precisione con gli stessi tempi di lavorazione – o tempi di ciclo ridotti senza compromettere l’accuratezza; inoltre, può essere utilizzato durante la lavorazione simultanea a 5 assi.

La possibilità di gestire una fresatura ultra precisa ad alta velocità e di impiegare i servomotori al posto dei motori mandrino per utensili rotanti rende fattibile un downsizing delle macchine utensili. Si ottiene così un risparmio nei costi, grazie all’impiego degli assi servo anche come utensili rotanti.

Infine, la nuova CPU sviluppata da Mitsubishi Electric riduce il numero dei componenti aggiuntivi da utilizzare per la realizzazione delle varie applicazioni. Questo si traduce in un minore numero di possibili fonti di guasto ed in un miglioramento della qualità del prodotto, oltre che in un abbattimento dei costi.

I nuovi CN della casa dei tre diamanti sono completamente stand-alone; in altri termini, se la display unit viene posizionata a bordo macchina, il CN vero e proprio può essere posizionato nel quadro o ovunque risulti vantaggioso per il progettista.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here