Fai Filtri forma il personale insieme a Festo Academy

L’attività riguarda in particolare il progetto Lean Production, applicato dall’azienda nella produzione degli elementi filtranti.

Fai Filtri sta portando avanti un percorso di formazione del personale in collaborazione con Festo Academy.

«Investire nel personale significa non solo migliorare le attività dell’azienda, aumentarne e supportare la crescita, ma vuol dire anche creare un ambiente di lavoro coeso, efficiente e piacevole», commenta Roberto Pasotto, direttore generale di Fai Filtri, che aggiunge: «Puntiamo molto sulla formazione, durante il 2017 e quest’anno abbiamo pianificato oltre 450 ore per le varie divisioni che vanno dalla produzione, agli acquisti, alle vendite e alle aree tecniche. Ci affidiamo a Festo Academy, perché è uno strumento efficace di sviluppo professionale che amplia i punti di vista e stimola a trovare nuove soluzioni per affrontare problemi e sfide».

L’attività riguarda in particolare il progetto Lean Production, applicato da Fai Filtri nella produzione dei propri elementi filtranti, che ha l’obiettivo di ridurre al minimo i problemi durante la produzione e quindi di migliorare la produttività e i servizi offerti ai clienti. Festo Academy  sta formando tutte le figure coinvolte, partendo dall’analisi del contesto aziendale dalla quale si arriverà alla definizione di un feedback strutturato a cui seguiranno percorsi di formazione specifici per ogni settore e attività svolta, utilizzando anche la modalità On The Job Coaching che rende possibile un lavoro personalizzato sulle aree di miglioramento delle singole persone e dell’organizzazione in generale. Per l’azienda è importante, inoltre, la crescita professionale del personale, in particolare tramite compiti formativi che permettono alle risorse di lavorare in autonomia tra una sessione di coaching e l’altra, con l’intento di formare uno staff competente che possa soddisfare pienamente le esigenze di chi si rivolge a Fai Filtri e preparare l’azienda alle sfide future.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here