Grandi novità per Prima Industrie

0
112
prima power gmbh monaco

Prima Industrie annuncia importanti novità che confermano il periodo di crescita che l’azienda sta attraversando, in particolare l’azienda di Collegno annuncia l’apertura di un nuovo centro vicino Monaco e un potenziamento della propria presenza nel mercato Cinese.

Prima Power inaugura il nuovo Technology Center a Neufahrn.

L’obiettivo dell’iniziativa è servire meglio il mercato di lingua tedesca (Germania, Austria e Svizzera) considerato una zona ad alto potenziale di crescita.

Prima Power GmbH, a Neufahrn, conta 35 dipendenti, in gran parte impegnati nel supporto alla clientela. L’obiettivo è arrivare al 2020 con un team di 70 dipendenti per poter fornire, oltre a vendita e assistenza, anche corsi di formazione e applicazioni al fine di divenire un vero e proprio centro di eccellenza.

Il nuovo centro copre un’area di 1.800 m2 per circa la metà occupati dal Centro Dimostrazioni dove sono in mostra le più recenti innovazioni del portafoglio prodotti Prima Power: la macchina laser fibra 3D più veloce sul mercato Laser Next 1530 (la sorella più piccola della versione Laser Next 2141, recentemente presentata da Prima Power), la macchina di taglio laser fibra 2D ad alte prestazioni Laser Genius 1530, il sistema combinato punzonatura e taglio laser Combi Genius 1530 con tecnologia servo-elettrica, la cella di piegatura altamente efficiente BCe Smart, e la presso piegatrice servo-elettrica veloce, precisa ed efficiente eP-1030.

paolo musante, prima industrie
Paolo Musante, AD Prima Power GmbH

Paolo Musante, Amministratore Delegato di Prima Power GmbH, riguardo all’apertura del nuovo centro tecnologico, afferma: “Il nuovo Technology Center sarà un centro di eccellenza e avrà un forte focus sulla soddisfazione del cliente, dal momento che da questa sede siamo in grado offrire ai nostri clienti un supporto estremamente efficiente, in particolare nelle aree industriali della Germania meridionale, Austria e Svizzera. Monaco, hub internazionale per i trasporti, è ben collegato alla rete ferroviaria e stradale e ospita il secondo aeroporto per dimensione in Germania. Questo è estremamente importante per un gruppo attivo a livello internazionale come il nostro. Significa che possiamo essere raggiunti facilmente e velocemente anche dagli altri paesi europei. L’apertura del nuovo Technology Center di Monaco è un passo importante a sostegno della crescita continua nel mercato D-A-CH, dove vediamo un grande potenziale di sviluppo per Prima Power in tutti i settori industriali. Questa nuova sede ci permetterà di offrire un supporto diretto ancora più forte ed efficiente ai clienti nuovi ed esistenti in quest’area.

Prima Industrie cresce in Cina con l’acquisizione di Lead Laser da parte di Prima Power Suzhou

Nell’ottica di crescita e sviluppo del gruppo, il Consiglio di Amministrazione di Prima Industrie S.p.A. ha deliberato di procedere all’acquisizione di una quota pari al 19% della società cinese Cangzhou Lead Laser Technology Co., Ltd (Lead Laser), uno dei principali player cinesi sul mercato delle macchine laser 2D per il taglio della lamiera.

L’operazione, il cui controvalore complessivo è pari a circa 6,7 milioni di euro, verrà effettuata per il tramite della società cinese del Gruppo, Prima Power Suzhou Co. Ltd, di cui Prima Industrie S.p.A. detiene il 70%.

La firma del contratto di acquisizione avverrà a metà giugno e la chiusura dell’operazione, con il pagamento ed il passaggio delle quote, è previsto nel corso del mese di luglio. L’accordo prevede l’opzione non vincolante per il Gruppo Prima Industrie di acquisire, entro il 2020, un ulteriore 41% della Lead Laser a condizioni predefinite. L’operazione è finalizzata ad accrescere la quota di mercato del Gruppo sul mercato cinese delle macchine laser 2D, il più grande al mondo per dimensioni e tasso di crescita.

Gianfranco Carbonato, presidente di Prima Industrie
Gianfranco Carbonato, presidente di Prima Industrie

Lead Laser continuerà a commercializzare i propri prodotti con il suo marchio, così come farà la divisione del Gruppo Prima Power. Anche le rispettive organizzazioni commerciali rimarranno per il momento distinte. Prima Industrie, con il marchio Prima Power, detiene una quota significativa del mercato cinese delle macchine di alta gamma (laser 3D, sistemi, pannellatrici), mentre ha una presenza ancora piuttosto limitata nel mercato delle macchine laser 2D, dove il numero dei competitor, anche locali, è molto elevato.

“L’acquisizione della partecipazione nella Lead Laser – spiega il Presidente di Prima Industrie Gianfranco Carbonato – rientra fra le priorità dichiarate dal management di Prima Industrie e rappresenta un importante tassello per il rafforzamento del Gruppo sul mercato asiatico e cinese in particolare, anche attraverso il presidio del cruciale segmento delle macchine laser bidimensionali, oltre che un mercato potenziale per le sorgenti laser ed i controlli numerici di Prima Electro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here