Frese in metallo duro e in acciaio da polveri di Elli Zerboni

Elli Zerboni
Le frese in metallo duro Elli Zerboni, appositamente progettate e testate per la lavorazione degli acciai inossidabili

Le frese in metallo duro Elli Zerboni sono state appositamente progettate e testate per la lavorazione degli acciai inossidabili e di tutti i materiali che presentano un’asportazione del truciolo difficoltosa.

Elli Zerboni, novità e vantaggi

La 9639 è una fresa studiata per lavorazioni di sgrossatura ottimali, con quattro/sei taglienti, elica inclinata a 45°, rompitruciolo HR (tondo fine) e ricopertura TIALN per garantire un’eccellente durata dei taglienti.

Elli Zerboni
Le frese in metallo duro Elli Zerboni, per la lavorazione degli acciai inossidabili.

Il programma completo di questa serie di frese per inox e materiali tenaci comprende la 9600, fresa a due taglienti per la lavorazione di cave e sedi di chiavetta e la fresa a finire 9641 con elica a 50°.

I vantaggi offerti da questi prodotti tecnologicamente avanzati consistono nei ridotti tempi di lavorazione e nel mantenimento di trucioli corti con il conseguente minor rischio di scheggiature.

La serie di frese 8300 è invece costituita da utensili in acciaio da polveri (PM HSS) con ricopertura AlCrN ed è stata concepita per ottenere una notevole capacità di asportazione anche su macchine utensili non dotate di grande potenza e stabilità, sfruttando un rapporto tra prezzo e prestazioni tra i più vantaggiosi.

Anche in questa serie ci sono frese per le diverse lavorazioni, come la 8301 e la 8306, rispettivamente a due e a tre taglienti, adatte alla lavorazione di cave e sedi di chiavetta e la 8307 a quattro taglienti ideale per le operazioni di finitura.

Elli Zerboni
La serie di frese 8300 costituita da utensili in acciaio da polveri (PM HSS) con ricopertura AlCrN.

Vi è poi la fresa 8303 a testa semisferica per finitura e copiatura e la 8311 per sgrossatura e semifinitura.

Quest’ultima rappresenta una vera novità perché dotata di rompitruciolo HR (tondo fine) e di dente frontale per perforazioni assiali caratteristiche che, unite al materiale e alla ricopertura speciale, consentono elevate asportazioni di truciolo nell’unità di tempo sulla maggior parte dei materiali, compresi quelli di più difficile lavorazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here