Metrologia d’officina

La metrologia è il cuore pulsante della qualità e riguarda sia le dimensioni che la geometria. Una valutazione tempestiva ed eventuali interventi correttivi giocano a favore della competitività.

Contesto e definizione

Il settore manifatturiero sta beneficiando delle possibilità che oggi sono offerte dalle innovazioni tecnologiche, che riguardano tanto materiali che processi produttivi: è possibile produrre manufatti con forme complesse, rispettando standard qualitativi elevati, in serie o in lotti così piccoli da essere quasi “one of kind”… C’è però un ma, che riguarda la forte competitività del mercato, che spinge ad una contrazione sempre maggiore dei tempi di produzione, con la necessità di rispettare di ridurre al minimo rilavorazioni e/o scarti. Questo richiede organizzazione e competenza, portando ad una positiva ricaduta sui costi di produzione.

In tutto ciò, riveste un ruolo fondamentale il monitoraggio costante dei processi, sfruttando quella che oramai è nota come metrologia d’officina, cioè la misura e il controllo delle dimensioni dei pezzi lavorati e le rispondenze geometriche alle specifiche di progetto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here