Soltec: un servizio a tutto tondo

Missione di Soltec Srl è fornire alle aziende meccaniche una valida offerta nel campo della costruzione di attrezzature di presa pezzo per macchine utensili e nella realizzazione di particolari meccanici come prototipi o piccole serie. Tutto il personale dell’azienda opera da diversi anni nel settore della meccanica e soprattutto dell’attrezzeria, portando quindi con sé una consolidata esperienza in questi ambiti.
Con l’obiettivo di trovare e realizzare soluzioni per ottimizzare i tempi e i costi di produzione delle aziende meccaniche, Soltec si avvale di un metodo di lavoro e di una gestione del processo produttivo che permettono al cliente di monitorare il proprio prodotto in ogni momento, valutandone lo stato di avanzamento. Interfacciandosi con l’utenza sia nella fase di progetto sia in quella di realizzazione del prodotto, oltre che nella fase di assemblaggio e collaudo, Soltec ha la certezza di fornire il prodotto finito nei tempi definiti e, soprattutto, nei modi richiesti.
Soltec è una realtà giovane e dinamica con una forte competenza nella meccanica, flessibile e in grado di adattarsi velocemente al mercato e alle sue evoluzioni, snella e rapida nel rispondere e fornire soluzioni ai clienti, ai quali offre un servizio a 360°. di questa realtà ci parlano Luigi e Manuele Morelli, amministratori di Soltec srl.

Qual è la filosofia operativa con cui si muove sul mercato la vostra azienda?

Soltec si occupa, in termini generali, di attrezzature idrauliche, e più in particolare di sistemi di presa pezzo, che rappresentano dunque il suo core business. Siamo un’azienda giovane e dinamica, come lo è in effetti il personale che vi lavora e noi stessi titolari, dotati tutti di una forte competenza ottenuta attraverso anni di lavoro nel campo della meccanica. Siamo una realtà snella e rapida nel rispondere alle esigenze dei clienti e nel risolvere le loro problematiche. Siamo flessibili e siamo in grado di adattarci velocemente al mercato e alle sue evoluzioni. Non realizziamo alcunché di serie, ma solo produzione speciale su richiesta dei clienti, che possono essere sia costruttori di macchine sia distributori sia loro clienti finali, cioè contoterzisti, dato che realizziamo attrezzature per la produzione di particolari su commessa. A tutti offriamo un servizio a 360°, fornendo dal piccolo attrezzo manuale fino all’impianto completo con isola robotizzata e attrezzature, vale a dire ciò che denominiamo “chiavi in mano”.

In cosa consiste precisamente la vostra offerta “chiavi in mano”?

Quello che chiamiamo “chiavi in mano” è il nostro fiore all’occhiello, nonché uno dei tratti che maggiormente caratterizzano Soltec sul mercato: si tratta di un’offerta completa nelle sue diverse sfaccettature, che partono dalla progettazione per arrivare fino alla consegna della macchina già pronta per iniziare a produrre. Siamo in grado di operare su un vasto numero di centri di lavoro e la collaborazione con le case produttrici o importatrici ci dà la possibilità di offrire all’utente finale un pacchetto operativo composto da centro di lavoro, attrezzatura (idraulica, meccanica o pneumatica), utensili per la realizzazione del pezzo commissionato, ciclo di lavorazione, impianto per la gestione della componentistica e allestimento dell’interfaccia attrezzo – macchina utensile – centrale idraulica – robot e di tutti i segnali per garantire la sicurezza dell’operatore. La programmazione del sistema, altresì, è uno dei servizi compresi nel pacchetto. In poche parole, offriamo all’utenza un prodotto già operativo e testato sullo specifico particolare da lavorare. Anche la campionatura della produzione, infatti, viene realizzata qui da noi: dopo il collaudo idraulico e dimensionale che vien puntualmente effettuato, il cliente può così constatare come tutto funzioni a dovere e, una volta installata la macchina, sa di poter procedere subito alla produzione.

Qualità: che significato ha per voi questo fattore e come lo interpretate?

La qualità è il biglietto da visita di Soltec. È nostro dovere nei confronti della clientela, infatti, lavorare innanzitutto con il massimo della qualità, fattore questo che insieme alla flessibilità ci contraddistingue particolarmente. La qualità che offriamo trova espressione concreta in primis nel nostro essere sempre tecnologicamente all’avanguardia e al passo con i tempi, attraverso un costante aggiornamento e perfezionamento in termini di macchinari e attrezzature per la produzione, così come di software per la progettazione, riuscendo in tal modo a offrire prodotti sempre migliori. Non dimentichiamo altresì la qualità del nostro servizio di assistenza e manutenzione, grazie ai nostri tecnici che si recano dal cliente e operano direttamente in loco o portando l’attrezzatura presso la nostra sede.

A proposito di progettazione, come siete organizzati in tale area specifica?

Contiamo su un efficiente ed efficace ufficio tecnico, dotato di sistemi software sempre aggiornati e di ultima generazione, dove i nostri esperti progettisti sviluppano e progettano i nostri prodotti. Questo ufficio e il personale che vi lavora rappresentano un po’ il cuore della nostra azienda, perché è lì che nascono e si sviluppano idee e progetti che daranno poi vita alle attrezzature e ai sistemi che offriamo. Ma non solo. Merita particolare evidenza, ad esempio, la capacità del nostro ufficio tecnico di calcolare per i clienti il tempo-ciclo relativo alla loro produzione: in fase di offerta, ancora prima di decidere l’acquisto del nostro prodotto, il cliente si può infatti appoggiare a noi per il calcolo del tempo-ciclo, e quindi dei relativi costi. In breve, considerando l’utilizzo delle nostre attrezzature e degli utensili che proponiamo, e sulla base dei parametri forniti dal cliente, siamo in grado di quantificare per lui il tempo-cicolo di produzione al pezzo. Quindi il nostro cliente, ancora in fase di offerta, può avere a disposizione tutti i dati relativi al lavoro che deve realizzare per il suo cliente.

Vi occupate anche di prototipazione e di utensili speciali. Come vi muovete in proposito?

La prototipazione è un altro dei servizi che offriamo. Prima della produzione vera e propria su larga scala, infatti, il cliente del nostro cliente gli richiede la realizzazione di una serie di prototipi e qui possiamo intervenire noi, realizzando i prototipi e constatando così tutte le dinamiche connesse e l’eventuale esistenza di problematiche. In tal modo, oltretutto, siamo già in grado di muoverci direttamente e correttamente nella realizzazione delle specifiche attrezzature da fornire. La prototipazione è in pratica la fase successiva a quella del calcolo dei tempi-ciclo. Per quanto riguarda invece gli utensili speciali, ci appoggiamo a utensilieri da noi selezionati e di assodata fiducia, che da tempo collaborano con noi. Si parte insieme dal progetto e insieme si decide quale sia la migliore soluzione in termini di utensili da inserire, dopo di che sono gli utensilieri, professionisti del settore, a pensare alla realizzazione vera e propria degli utensili speciali.

Per finire, come vedete muoversi il vostro mercato di riferimento e quali prospettive mostra?

Dopo un primo semestre 2018 fin troppo effervescente, nella seconda metà dell’anno si è ripreso un ritmo normale, con una quantità comunque cospicua di lavoro. Ci aspettiamo quindi di veder migliorare ulteriormente il nostro fatturato anche nel 2019, vista la nostra continua crescita. Certo non abbiamo la sfera di cristallo, ma osservando attentamente il mercato, i suoi segnali e i movimenti attuali, oltre che degli ultimi due anni, possiamo permetterci di essere ottimisti e di pensare positivo anche per l’immediato futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here