Video corso sulla piegatura della lamiera

La piegatura della lamiera richiede abilità e conoscenze specifiche sia delle tecniche che della composizione dei materiali utilizzati, variabile che può incidere sulle caratteristiche del prodotto finito. Pertanto, dalla collaborazione tra Accademia Tecniche Nuove ed Accademia della Piegatura nasce il corso “Piegatura della Lamiera”.

Apprendi le basi della piegatura della lamiera con Tecniche Nuove

Il corso ha lo scopo di affrontare in modo estremamente pratico ogni aspetto della pressopiegatura, un nodo fondamentale nel processo di lavorazione della lamiera, con il fine di far acquisire conoscenze utili ai lavoratori del settore.
Particolare attenzione è riservata anche alla materia prima ed ai fattori di variabilità che, sulla base anche delle caratteristiche di composizione della materia utilizzata, possono produrre effetti diversi al termine del processo di piegatura.
L’acquisizione di una consapevolezza sulle difficoltà e sugli aspetti più pratici della piegatura è un altro tema centrale del corso. Infatti, grazie alle conoscenze acquisite sul tema, è possibile rendere il processo più snello, qualitativamente migliore e risolvere molte problematiche alla fonte.
Infine, il corso non può prescindere dal trattare anche concetti fondamentali relativamente all’utilizzo dei macchinari specifici.

Emiliano Corrieri, il docente del corso

Docente del corso è Emiliano Corrieri, perito meccanico con anni di esperienza nella lavorazione della lamiera in diversi ambiti quali: il taglio laser, l’assemblaggio, la finitura e soprattutto la pressopiegatura, in aziende di grandissima reputazione nelle lavorazioni speciali e di alta qualità.

Oltre all’esperienza maturata sul campo Emiliano Corrieri vanta anche una comprovata esperienza divulgativa; è infatti fondatore di Accademia della Piegatura, collabora da anni con la rivista Lamiera e ha pubblicato due libri di grande successo: La piegatura della lamiera (tradotto anche in inglese) e Progettare elementi in lamiera piegata, entrambi editi da Tecniche Nuove.

Struttura

Il corso ha una durata di 2 ore e si svolge in modalità FAD; è composto da 5 moduli di video lezioni:
MODULO 1 – LA MATERIA PRIMA
MODULO 2 – I FATTORI DI VARIABILITÀ
MODULO 3 – LE BASI DEL PROCESSO E CONOSCENZA DELLA MACCHINA
MODULO 4 – GLI UTENSILI E LE NECESSARIE VALUTAZIONI
MODULO 5 – LE PRIME SEQUENZE DI PIEGATURA

Destinatari

I destinatari ideali del corso sono Operatori, Progettisti e Tecnici, Disegnatori e Commerciali.

Scopri di più:

Per conoscere meglio il corso

Per maggiori informazioni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here