View this email in your browser
Newsletter del 16 gennaio 2017
Newsletter del 16 gennaio 2017
Il cablaggio tradizionale è ancora al passo coi tempi?
Progettazione
Il cablaggio tradizionale è ancora al passo coi tempi?

Le sfide economiche sempre crescenti e la pressione della concorrenza globale non rappresentano nulla di nuovo nel settore dell’ingegneria meccanica. Con la riduzione dei margini e i tempi di consegna richiesti sempre più brevi, i costruttori di macchine sfruttano ogni possibilità per minimizzare i tempi di produzione e massimizzare l’efficienza produttiva. I sistemi di bus

Continua a leggere
Post-Brexit: l’incertezza non frena gli investimenti
Economia
Post-Brexit: l’incertezza non frena gli investimenti

Sebbene i direttori finanziari abbiano ammesso che il risultato del referendum di giugno relativo all’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea abbia creato un clima di incertezza a livello economico, una nuova indagine di Oracle rivela che le compagnie dell’area EMEA continueranno a investire alla ricerca di nuove opportunità di crescita in quanto sono consapevoli che non

Continua a leggere
Mauro Citati (20 anni) è il miglior fresatore d’Italia
Lavoro
Mauro Citati (20 anni) è il miglior fresatore d’Italia

Mauro Citati, 20 anni di Modena, è l’autore della miglior prova alla finale del Campionato Fresatori Randstad 2016 che si è disputata lo scorso 17 novembre presso Centro Tecnologico Applicativo (TAC) Siemens di Piacenza Sul podio anche Matteo Bologna, 19 anni di Ravenna, in seconda posizione, e Marco Fontana, 32 anni di Gallarate, in terza posizione La gara

Continua a leggere
Makino DA300, centro di lavoro “verticale-orizzontale”
Tecnologia
Makino DA300, centro di lavoro “verticale-orizzontale”

Makino DA300 è un centro di lavoro verticale a 5 assi in grado di offrire un mix ideale di velocità, precisione e flessibilità per pezzi complessi multi asse con il minimo ingombro macchina. Questo modello unisce la rigidità strutturale e la precisione di un centro verticale con l’alta produttività e l’affidabilità di un centro orizzontale, mettendo

Continua a leggere