MTV Microtecnica Veronese si dota della tecnologia Keyence

IM_1Per mantenere i suoi standard di produzione elevati e i livelli di qualità che ne hanno decretato il successo e avere la possibilità di eseguire anche le misurazioni più impegnative, spesso impossibili con strumentazione tradizionale, MTV Microtecnica Veronese ha deciso di dotarsi di unatecnologia all’avanguardia: quella della Serie IM-6500Keyence.

Situata a Verona, da oltre 27 anni MTV Microtecnica Veronese è specializzata nella produzione di minuterie di precisione e particolari tecnici speciali realizzati su progetto del cliente per differenti settori merceologici come gas, saldatura e taglio, macchine per calzature, automobili, motocicli, strumenti di misura e controllo, oleodinamica, fotografia, parti e connettori elettrici, componenti medicali e così via.

I prodotti dell’azienda, spesso caratterizzati da piccole dimensioni e da un elevato grado di complessità, vengono fabbricati utilizzando principalmente barra, tubo e filo in metallo e plastica e possono essere ottenuti in tutti i materiali lavorabili alle macchine utensili: acciaio, alluminio, magnesio, titanio, plastica, rame, ottone, bronzo, nonché altre leghe speciali come nitinol, mumetal, phinox, rame berillio-CuBe, invar, incoloy e argento oro platino.

Mediante l’utilizzo di macchine a controllo numerico di ultima generazione, viene effettuata una serie di lavorazioni, tra cui tornitura, foratura profonda, fresatura, brocciatura, poligonatura, dentatura, filettatura e tourbillonage, realizzate simultaneamente dalla stessa macchina.

Altre lavorazioni possibili sono deformazione a freddo, tranciatura, trattamenti termici, coniatura, micromolle a compressione a partire da filo diametro 0,07, rettifica centerless, microsaldatura laser, shot peening e marcatura laser prodotta condispositivo MD-V9900WA Keyence acquistato insieme al sistema di misurazione Serie IM-6500.

Dove necessario, sono utilizzate attrezzature ed automazioni speciali progettate e realizzate direttamente all’interno dell’azienda.

“L’obiettivo che da sempre perseguiamo è l’ottenimento della qualità e del servizio richiesti dai nostri clienti”, afferma Dalis Turazza, Responsabile della Qualità presso MTV Microtecnica Veronese. “A dimostrazione di questo impegno, la nostra azienda è certificata ISO 9001:2008 e IqNet. Inoltre, sta per ottenere la Certificazione EN ISO 15001:2010 per la pulizia dei pezzi dei settori gas e medicale”.

Per soddisfare meglio le esigenze di un controllo stringente della qualità e di reportistica destinata ai clienti, MTV Microtecnica Veronese ha deciso di investire in un sistema di misura all’avanguardia per le sue caratteristiche tecnologiche: il sistema di misurazione dimensionale tramite immagini Serie IM-6500 Keyence.

“Lo strumento di misura Keyence è stato introdotto per poter controllare i pezzi nel loro insieme e per rilevare con la massima precisione tutte le caratteristiche dimensionali dei pezzi prodotti: raggiature, lunghezze, angoli e corrispondenze tra varie parti del pezzo, anche su particolari molto piccoli”, spiega il signor Dalis Turazza.

“Esso viene quindi utilizzato su tutte le linee di produzione anche per eseguire misurazioni che spesso non è possibile ottenere con gli strumenti classici. E’ il caso, per esempio, di piccole fresature su particolari minuti, che altrimenti sarebbe impossibile rilevare”.

La maggior parte dei pezzi viene controllata durante la produzione, mentre in altri casi viene effettuato un controllo su un numero prestabilito di pezzi. Dopo il controllo dimensionale mediante lo strumento Keyence, viene redatta una scheda contenente tutte le misurazioni ottenute, per poter dimostrare al cliente la conformità alle specifiche ricevute.

L’esecuzione di misurazioni durante la produzione è resa possibile da una caratteristica fondamentale del sistema IM-6500 Keyence: la capacità di rilevare le quote dei pezzi e dei loro particolari indipendentemente dalla posizione e dall’orientamento con cui si presentano sul piatto di misura.

“Solo in qualche caso è necessario un adattamento, perché alcune delle misurazioni sono più difficili e richiedono il posizionamento dei pezzi in un certo modo”, sottolinea il signor Dalis Turazza. Il sistema IM-6500 Keyence è stato introdotto in MTV Microtecnica Veronese nel 2012. “Quando abbiamo visto le potenzialità che poteva avere per la nostra azienda, lo abbiamo scelto immediatamente”, afferma il signor Dalis Turazza. “Non è stato necessario confrontarlo con i sistemi di altri fornitori, perché abbiamo riscontrato tutte le caratteristiche di cui avevamo bisogno”.

Il sistema lavora ininterrottamente nelle 24 ore. Esso ha permesso di ottenere misure che in precedenza non era possibile eseguire per la mancanza di strumenti adeguati, migliorando in tal modo i rapporti con i clienti, a cui è ora possibile fornire report più dettagliati. “Potendo controllare i pezzi in tutte le loro caratteristiche, abbiamo la certezza di consegnare pezzi conformi alle specifiche dei clienti”, conclude il signor Dalis Turazza. “Inoltre, abbiamo ottenuto una riduzione degli scarti, con un conseguente risparmio sui materiali”.

Per la programmazione iniziale del sistema IM-6500 è stato utilizzato il supporto tecnico Keyence, ma oggi esso viene gestito autonomamente dall’azienda, grazie allasemplicità dell’interfaccia operatore e alla sua intuitività.

Il personale di assistenza tecnica Keyence è comunque sempre disponibile per risolvere qualsiasi eventuale difficoltà d’uso.

La serie IM-6500 di Keyence è un dispositivo di misura concepito con un concetto completamente nuovo che unisce la flessibilità di un sistema di visione con la ripresa precisa di un doppio obiettivo telecentrico, in grado di competere con apparecchi di misura consolidati come proiettori di profilo, microscopi di misura o macchine di misura CNC automatiche.

Il concetto di misura dimensionale della serie IM-6500 utilizza un ́avanzata tecnologia dell ́immagine, permettendo quindi a qualsiasi utente di eseguire misure affidabili in un tempo minimo e con maggiore precisione.

È sufficiente disporre un particolare sul piano di misura e premere un pulsante, per misurare fino a 99 dimensioni in pochi secondi con precisioni fino a soli 0,7 micron, senza complessità di posizionamenti né rischi di variazioni o deviazioni delle misure fra i singoli operatori.

Il dispositivo IM-6500 acquisisce l ́immagine integrale dell ́elemento target, permettendo quindi di misurare in contemporanea tutti i punti di controllo. La semplicità d ́uso si traduce in un ́alternativa di forte risparmio sui costi rispetto ai laboriosi processi di misura tradizionali.

Grazie a questa tecnologia diventa possibile acquisire pixel senza distorsione d ́immagine del componente disposto all’interno della circonferenza dell ́obiettivo, con un ampio diametro di 100 mm. Inoltre, i dati di misura possono essere memorizzati in digitale come rapporti di ispezione, elenchi dati o grafici di tendenza insieme agli screenshot dello schermo.

Tali file possono poi essere esportati verso altre piattaforme, poiché la serie IM utilizza un comodo sistema di gestione dati basato su PC.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here