Grafene 3D, il più forte ed il più leggero dei materiali al mondo

Il grafene 3D sembra essere il più forte ed il più leggero dei materiali mai realizzati. Progettato nel MIT Massachusetts Institute of Technology ha una densità di appena il 5% dell’acciaio, ma ben 10 volte la sua resistenza. Si tratta della versione tridimensionale del grafene, il materiale a due dimensioni e sottile come un atomo, la cui scoperta è stata premiata nel 2010 con il Nobel per la Fisica.

I materiali bidimensionali hanno una forza eccezionale e proprietà elettriche uniche. Però, a causa della loro sottigliezza, non risultano utili per la fabbricazione di materiali tridimensionali da utilizzare per la realizzazione di veicoli, edifici, o dispositivi. Così, i ricercatori americani sono riusciti a comprimere piccoli fiocchi di grafene utilizzando una combinazione di calore e pressione. Il processo ha prodotto una struttura straordinariamente forte e stabile, che assomiglia ai coralli, con un’enorme superficie in proporzione al volume.

Gli studiosi hanno creato una varietà di modelli in 3D e li hanno sottoposti a vari test ed uno dei campioni ha mostrato di avere appunto il 5% della densità dell’acciaio e ben 10 volte la sua forza.

Quindi, tali risultati hanno mostrato che la robustezza non è solo una caratteristica dei materiali a due dimensioni simili al grafene, ma gioca un ruolo importante anche la struttura geometrica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here