Il go-kart più veloce del mondo

go-kart daymac C5-Blast
Cortesia Daymak

Il potenziale di rendimento dell’energia elettrica nelle automobili è stato ampiamente dimostrato, ma la tecnologia non ha ancora sortito lo stesso impatto nel mondo del go kart. Tuttavia, ciò sembra destinato a cambiare con Daymak, azienda con sede in Canada, che sta utilizzando batteria e motori elettrici per sviluppare quello che afferma essere il “go-kart più veloce del mondo”. Altro aspetto interessante di tale prototipo è l’utilizzo di motori fan per influenzare il carico aerodinamico.

Le prestazioni “brucianti” del go-kart più veloce al mondo

Il C5-Blast Ultimate, questo è il nome del modello del go-kart, secondo quanto afferma Daymak, sarà in grado di scattare a 60 miglia all’ora (98 km/h) in appena 1,5 secondi. Ciò surclassa la Tesla Model S P100D, che impiega 2,28 secondi a raggiungere la stessa velocità. Al momento, il veicolo elettrico più veloce al mondo è il Grimsel, che raggiunge i 100 km/h in 1.513 secondi, ma Daymak punta a infrangere quel record.

La tecnica del C5-Blast: motori elettrici, batterie agli ioni di litio e ventilatori

La potenza del C5-Blast deriva da un motore elettrico brushless da 10 kW alimentato da una batteria agli ioni di litio da 2.400 Wh, ma ciò tuttavia non è sufficiente a raggiungere le performance di cui è capace. Il pilota è affiancato anche da quattro motori EDF (Electric Ducted Fan) che forniscono ulteriori 60 kg di spinta frontale, mentre altri otto fan sono installati nella carrozzeria fornendo 96 kg di spinta verso l’alto. Secondo la compagnia, ciò significa che il kart da 200 kg funziona come se pesasse solo 100 kg.

Potremmo renderlo più leggero e veloce e ad un certo punto il Go Kart inizierebbe a fluttuare come lo speeder di Star Wars o potremmo aggiungere ali e volare“, dice Aldo Baiocchi, Presidente di Daymak. “La velocità non sarà un problema e pensiamo di poter arrivare alla fine in un secondo da 0 a 60, rendendo più veloce qualsiasi veicolo esistente“.

Le questioni irrisolte di Daymak

Daymak ammette che la tecnologia è ancora nelle fasi iniziali, quindi al momento è si tratta ancora di speculazioni. La società inoltre non ha fornito una data ufficiale per la presentazione del veicolo. Tuttavia, i team di F1 hanno già provato a utilizzare i fan per influenzare carico aerodinamico, ma non ci sono dati certi che confermano quanto tale accorgimento influisce sulle prestazioni. Piuttosto, i ventilatori orizzontali nella carrozzeria potrebbero ridurre la trazione, influenzando negativamente la capacità del kart di scaricare la potenza, ma forse Daymak conta sui fan verticali dietro al guidatore per compensare eventuali perdite in quest’area.

Guarda il video del Daymak C5 Blast

 

1 commento

  1. Probabilmente è il mezzo che ACCELERA più velocemente al mondo, ma per definirlo il più VELOCE al mondo credo che dovrebbe essere confrontato con una F1 o con un Superkart, che, nel giro di pista, al momento sono i veicoli più performanti.
    Sarei molto curioso di vedere una prova comparativa!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here