Riduttori planetari Tandler serie P

I riduttori Tandler, disponibili in diverse grandezze, con rapporti da 3:1 a 100:1, coppie trasmissibili sino a 3300 Nm, gioco standard inferiore a 6 arc/minuto e di 3 arc/min in esecuzione a gioco ridotto.

Riduttori planetari Tandler serie P, alte prestazioni e minimo ingombro

Per rispondere alle esigenze del mercato, Favari Trasmissioni ha ampliato la sua offerta di prodotti Tandler inserendo nel proprio programma di vendita i riduttori planetari della serie P, in grado di garantire elevate performance in dimensioni compatte.

I riduttori planetari, detti anche epicicloidali, sono componenti che si caratterizzano per il loro utilizzo versatile, poiché possono essere applicati sia per soluzioni studiate su misura che in applicazioni standard.

Questi prodotti annoverano tra i loro punti di forza la robustezza e l’affidabilità, ideali per impieghi in cui sono necessarie alte coppie ed elevate prestazioni.

Questa tipologia di componenti trova un largo utilizzo sul mercato e, proprio per rispondere alle esigenze della clientela, Favari Trasmissioni (azienda milanese che distribuisce i prodotti di alcuni tra i principali marchi operanti nell’ambito della trasmissione di potenza) ha ampliato la sua offerta, proponendo fra le sue ultime novità i riduttori planetari della serie P di Tandler.

A livello tecnico, questi componenti, si contraddistinguono per la capacità di fornire alte performance, per la precisione della trasmissione di coppia e per il minimo gioco angolare (grazie al principio di funzionamento dei riduttori planetari della serie P, non c’è nessun aumento del gioco in uscita durante la vita operativa). Sono inoltre progettati per garantire ingombri e peso ridotti (dal momento che sono estremamente compatti), oltre ad essere di facile installazione. Come per tutti i prodotti realizzati da Tandler, ulteriori peculiarità di questi componenti sono la longevità, la flessibilità ed un elevato standard qualitativo.

I riduttori Tandler, disponibili in diverse grandezze, con rapporti da 3:1 a 100:1, coppie trasmissibili sino a 3300 Nm, gioco standard inferiore a 6 arc/minuto e di 3 arc/min in esecuzione a gioco ridotto, alberi motore ammessi da 9 mm a 55 mm, lubrificati a vita e protetti contro la corrosione, sono adattabili a qualsiasi tipo di motore, presentano una struttura compatta e leggera e assicurano un rendimento elevato (>96%).

Favari Trasmissioni ha ampliato la sua offerta di prodotti Tandler inserendo nel proprio programma di vendita i riduttori planetari della serie P.

Peculiarità e plus della serie P

I riduttori planetari della serie P sono disponibili a 1 stadio ed a 2 stadi in 6 taglie.

I riduttori mono-stadio hanno rapporti di riduzione da 3:1 a 10:1, mentre i riduttori bi-stadio hanno rapporti di riduzione da 12:1 a 100:1; entrambi con coppie massime in uscita fino a 3.300 Nm. in funzione della taglia e del rapporto di riduzione.

«Rispetto ad altre tipologie di riduttori – spiega Emilio Bordoni, Sales Engineer di Favari Trasmissioni – i vantaggi del riduttore epicicloidale consistono sostanzialmente nella possibilità di trasmettere coppie elevate, di reggere forti carichi ed avere alti rendimenti mantenendo compattezza dimensionale. Queste caratteristiche derivano dal principio stesso di funzionamento del riduttore epicicloidale che, rispetto al tradizionale riduttore ad ingranaggi, a parità di numero di denti tra pignone e corona, permette di ottenere rapporti di riduzione maggiori; ciò si traduce in termini pratici – a parità di rapporto di riduzione – nell’avere un migliore proporzionamento degli ingranaggi e di conseguenza nel garantire prestazioni più elevate. Inoltre, nel riduttore epicicloidale, gli ingranaggi hanno ingranamenti multipli, questo non è consentito nel riduttore ad ingranaggi classico dove l’ingranamento è singolo. A parità di coppie da trasmettere abbiamo quindi forze sui denti inferiori e conseguentemente, pur con le stesse sollecitazioni, il riduttore consente l’utilizzo di ingranaggi di dimensioni minori che portano a velocità periferiche più basse e quindi ad una riduzione della rumorosità e dell’ingombro del riduttore stesso.

Peculiarità dei riduttori planetari Tandler della serie P: coppie elevate,  capacità di sopportare forti carichi, alti rendimenti, mantenendo compattezza dimensionale.

Conseguentemente, in virtù dell’aumento del numero degli ingranamenti dei denti, diminuisce la potenza di rotazione. Visto che solo una parte della potenza totale viene impegnata come potenza di rotazione, il riduttore epicicloidale garantisce un rendimento elevato; possiamo quindi asserire che con i riduttori epicicloidali è possibile trasmettere coppie elevate e ottenere un alto rendimento pur con una forma costruttiva compatta e per questo sono la soluzione ideale per applicazioni dinamiche che richiedono precisione».

Questa tipologia di componenti viene impiegata in numerosi settori come, ad esempio, nelle macchine da stampa, nel packaging, nella robotica, nell’automazione, nei settori alimentare e farmaceutico e in generale nel campo della costruzione di macchine ed impianti. L’offerta della serie P da parte di Favari Trasmissioni conferma la volontà dell’azienda di proporre alla clientela le soluzioni più avanzate, contando sull’affidabilità garantita da un costruttore come Tandler che da circa settant’anni produce ingranaggi, rinvii e riduttori di precisione che trovano applicazione in tutti i settori industriali.

Tutte le soluzioni proposte da Favari Trasmissioni

Favari è presente sul mercato delle trasmissioni meccaniche dal 1925 e, grazie all’esperienza maturata in quasi un secolo di attività, è in grado di offrire numerose soluzioni nell’ambito della trasmissione di potenza, contando su partner consolidati quali:

  • Tandler: rinvii ad angolo, fasatori meccanici, riduttori planetari, Hypoid
  • Tschan: giunti elastici, giunti lamellari e giunti a denti
  • Zimm: martinetti a vite trapezia o a ricircolo di sfere, traslante o rotante
  • PIV: variatori meccanici di velocità
  • Orbit/Schmidt: giunti omocinetici a grande disassamento
  • IMS Gear: riduttori epicicloidali per piccole potenze

Inoltre completa l’offerta con i propri prodotti:

  • FV-KUPPLUNG: giunti a lamelle, a denti, a pioli, per tamburi, a rullini
  • WSV-KUPPLUNG: giunti flessibili in alluminio/acciaio/inox
  • FVK-KUPPLUNG: giunti a soffietto metallico.

 

 

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here