NumSafe, architettura modulare di sicurezza

Condividi

Num ha rilasciato NumSafe, una sofisticata architettura di sicurezza funzionale per tutto il suo sistema CNC, applicabile molto facilmente a quasi tutti i tipi di macchine utensili.

NumSafe comprende un PLC dedicato, alcuni moduli di sicurezza per ingressi e uscite e degli azionamenti digitali. La soluzione è compatibile con la piattaforma CNC di ultima generazione Num Flexium+.

Secondo il responsabile dell’ufficio tecnico di Num, Massimiliano Menegotto, ‚Äúla sicurezza funzionale sta diventando un’esigenza tassativa per molti tipi di macchine utensili. La modularit√† intrinseca e la versatilit√† del controllo di NumSafe offrono agli OEM una soluzione semplice, indipendentemente dal fatto che il prodotto finale sia una macchina base a tre assi o una macchina molto complessa con oltre cento assi per applicazioni su transfer“.

Fino a poco tempo fa i progettisti che volevano implementare schemi di sicurezza funzionale anche basilari su macchine CNC erano obbligati ad usare le tecnologie elettromeccaniche, come i contattori speciali e i rel√®. Questo approccio ha determinato un costo significativo¬†per componenti e cablaggi aggiuntivi, ed un maggior tempo per lo sviluppo e¬†la costruzione delle macchine. Integrando le funzionalit√† di sicurezza nell’intera piattaforma CNC con¬†NumSafe, invece,¬†si minimizzano le esigenze di hardware addizionale e si semplifica lo sviluppo del software. L’utilizzatore finale, quindi, beneficia di un forte aumento nella produttivit√† della macchina, perch√© non √® pi√Ļ necessario lo spegnimento totale ogniqualvolta ci sia un elemento di interazione umana: la protezione, infatti, pu√≤ essere assicurata da funzioni dedicate che limitano il movimento, la velocit√† e la posizione degli assi.

Tag:

Articoli correlati