S.C.M. Greenchuck, mandrino universale con tecnologia MQL

Condividi

???????????????????????????????S.C.M. ha presentato i risultati del progetto europeo Manunet. La linea di mandrini per la maschiatura e la foratura Greenchuck permette di applicare la tecnologia MQL (lubrificazione minimale), con tutti i vantaggi che ne derivano, anche su macchine utensili a CNC non predisposte.

Il sistema S.C.M. è rivoluzionario poichè lubrifica l’utensile (maschio o punta) in modo indipendente rispetto alla macchina utensilie a CNC, ed è applicabile a qualsiasi modello in commercio.

I vantaggi in breve:

– lubrificazione del maschio con olio da taglio, invece che con emulsione, a garanzia di una resa ed una durata nettamente superiore;

– basso consumo di olio da taglio (con la lubrificazione MQL la riduzione risulta di oltre il 90%);

– aumento della durata del maschio maggiore del 300%.

mecspe logo

Tag:

Articoli correlati

semar

Semar | Evolversi diversificando

Specializzata in tornitura e rettifica di componenti meccanici e sottoassiemi complessi, Semar ha come attività principale la produzione conto terzi