Deformazione della lamiera in titanio ad alta resistenza a temperatura ambiente

FIG.AIl comportamento di deformazione ad alta resistenza della lega Ti-6Al-4V è stato studiato a temperatura ambiente. Le prove di trazione e prove di oscillazione pieghevoli sono stati eseguiti per determinare le proprietà meccaniche e il raggio di curvatura minimo del materiale. Il diagramma limite di formatura (FLD) è stato stabilito e il comportamento del ritorno elastico della lamiera Ti-6Al-4V analizzato mediante prove di piegature a V. I risultati mostrano che il materiale ha una limitata deformabilità combinata con un bassissimo indurimento del materiale ed inoltre ha un’elevata tendenza al ritorno elastico. Tutto ciò suggerisce che il processo di stampaggio o di imbutitura di Ti-6Al-4V a temperatura ambiente, non è possibile. Sono state eseguite delle prove di profilatura a rulli, le quali mostrano come la lamiera Ti-6Al-4V può essere deformata a semplici sezioni longitudinali a temperatura ambiente. Migliorata la deformabilità è stato osservato un miglioramento del ritorno elastico con il processo di profilatura a rulli significativamente inferiore rispetto a quello stabilito dal processo di piegatura a V. In aggiunta a ciò il Ti-6Al-4V ha mostrato una bassa tendenza per i difetti di forma comunemente osservati nella profilatura a rulli grazie alla sua elevata resistenza del materiale. Ciò suggerisce che il processo di profilatura a rulli forse è una soluzione potenziale per la deformazione a temperatura ambiente per lamiere in titanio ad elevata resistenza per parti applicabili a settori aerospaziali e/o automobilistici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here