Zimmer Group, caratteristiche costruttive e prestazioni adeguate per la fonderia

Pinza a tre ganasce serie GPD5000

Caratterizzato dalla sua offerta estremamente ampia e articolata, Zimmer Group è in grado di soddisfare svariati ambiti di applicazione e di rispondere nel modo più giusto alle diverse necessità.

Ha risposto alla nostra intervista Michele Gasparini, responsabile di Zimmer Group Italia

Quali sono le prerogative che maggiormente contraddistinguono la vostra realtà?

Quali fornitori di prodotti per automazione, e più in generale per l’industria, la peculiarità che più ci definisce sta nell’offerta di una gamma estremamente ampia e articolata di prodotti, in grado di soddisfare svariati ambiti di applicazione. Ci muoviamo quindi sul mercato puntando su questa solida base, che ci consente un approccio fondato sulle svariate tipologie di prodotti che offriamo e sulla loro elevata qualità. Il sostanzioso e variegato portfolio prodotti su cui possiamo contare ci permette inoltre di rispondere con efficacia all’esigenza che molti clienti esprimono oggi di potersi rivolgere a un fornitore unico e affidabile per diverse necessità. Da mettere sicuramente in evidenza è altresì la diffusa presenza di Zimmer Group in ambito internazionale, in tutti i Paesi industrializzati, con filiali come la nostra qui in Italia che consentono di offrire assistenza praticamente ovunque il macchinario su cui sono montati i nostri prodotti si trovi a operare.

Pinza a tre ganasce serie GPD5000
Pinza a tre ganasce serie GPD5000

Come si articola la vostra offerta e quali caratteristiche la definiscono?

La nostra gamma prodotti si sviluppa e si struttura basandosi in primo luogo sulla tecnologia a cui fa riferimento, nella quale rientrano poi le diverse tipologie specifiche di prodotti. La tecnologia di manipolazione comprende un ventaglio davvero ampio di prodotti quali, solo per fare alcuni esempi: pinze, moduli girevoli e rotanti, sistemi di presa, sistemi e prodotti sottovuoto, robotools, accessori robot. La tecnologia di ammortizzazione si riferisce invece ai componenti e sistemi di ammortizzazione industriale e ai sistemi Soft Close, mentre la tecnologia lineare riguarda la tecnica di azionamento nella sua forma più rettilinea, con un’articolata offerta di elementi di bloccaggio e frenatura adatti a tutte le marche di guide lineari a commercio. La tecnologia dei processi industriali fa riferimento a componenti in metallo, elastomeri e plastica e allo sviluppo di materiali, processi e utensili; la tecnologia macchine prevede invece l’offerta di soluzioni innovative ad alto livello, sia per componenti sia per sistemi complessi con un taglio personalizzato. Per finire, ma certamente non in ordine di importanza, va citata la tecnica di sistema relativa a soluzioni che trovano utilizzo pressoché in ogni attività, in tutti i settori e in tutte le applicazioni, compreso ovviamente il comparto della fonderia.

Qual è il vostro rapporto con il mondo della fonderia?

I componenti che vengono utilizzati nelle fonderie si trovano a operare in un ambiente dove regnano condizioni di lavoro estreme. Tali componenti, infatti, devono sopportare temperature elevate, polveri abrasive, mezzi aggressivi e un carico elevato da parte dei processi di lavorazione in cui sono coinvolti. Zimmer Group dispone di una vasta e approfondita esperienza in questo settore: dalla movimentazione delle anime di sabbia filigranata al prelievo dei campioni dall’altoforno, i nostri sistemi sono in grado di raggiungere i massimi livelli di prestazioni, nonostante le condizioni spesso difficili in cui operano, e si destreggiano quindi con sicurezza nei diversi processi automatizzati presenti nell’industria della fonderia e della forgiatura.

Quali tra i vostri prodotti meritano oggi maggior attenzione in ambito fonderia?

Di considerevole rilievo sono oggi, in particolare in questo ambito, le pinze serie 5000, nella fattispecie le pinze GPD5000 a tre ganasce e le pinze parallele GPP5000, notevolmente indicate per il mondo della fonderia e della pressofusione in ragione delle loro caratteristiche costruttive e prestazionali. Si tratta di pinze che si contraddistinguono infatti per lo scorrimento delle ganasce acciaio su acciaio con trattamento DLC (Diamond Like Carbon) e anticorrosione. Il trattamento DLC rende la superficie dell’acciaio notevolmente liscia, quasi priva di attrito, e permette dunque di fronteggiare problemi legati all’abrasione, allo scorrimento e all’aggressione chimica. Le pinze serie 5000 presentano inoltre nella versione standard un grado di protezione IP64, grazie a una membrana doppio labbro che ricopre la ganascia in acciaio della pinza. Oltretutto, montando un ulteriore coperchio di protezione, queste pinze possono arrivare addirittura a un grado di protezione IP67. Queste pinze possono ovviamente lavorare anche in ambienti puliti o in applicazioni semplici, ma date le loro caratteristiche di protezione e anticorrosione sono davvero ideali in ambienti ostili. Lo scorrimento acciaio su acciaio delle ganasce con trattamento DLC e anticorrosione le diversifica nettamente sul mercato e consente loro anche una durata notevole: basti pensare che la loro vita in esercizio, in condizioni ottimali, arriva fino a 30 milioni di cicli senza manutenzione.

Pinza parallela serie GPP5000
Pinza parallela serie GPP5000

Quali sono i vostri obiettivi di ogni giorno e i progetti nel lungo periodo?

Obiettivi quotidiani e progetti a lungo termine coincidono sostanzialmente. Noi cerchiamo infatti, prima di tutto, di fare conoscere e diffondere il più possibile il nostro marchio e le doti che contraddistinguono la nostra ampia e differenziata gamma prodotti. Per questo contiamo su venditori di zona competenti e preparati che operano in diverse regioni e zone d’Italia, in grado di sottoporre all’attenzione di clienti e potenziali clienti l’affidabilità e la qualità dei nostri prodotti, per rispondere alle loro necessità nel modo più giusto e a lungo. È importante in particolare, a questo proposito, l’attività di assistenza e consulenza che svolgiamo per coadiuvare il cliente nella scelta del prodotto più adatto per la specifica applicazione a cui è destinato.

Come vi muovete invece per quanto riguarda l’assistenza post-vendita?

Data la tipologia dei nostri prodotti, certamente il nostro non è un vero e proprio servizio post-vendita come quelli che, per intenderci, offrono i costruttori di macchine. Tuttavia, nel caso si possano presentare problemi relativi a un nostro prodotto montato su una macchina, come ho detto all’inizio Zimmer Group è presente praticamente in tutti i Paesi industrializzati e quindi il nostro intervento in loco non è un problema. Contiamo anche su un reparto riparazione presso la Casa madre in Germania, dove possono essere inviati i prodotti per poi essere ritornati ai clienti. L’importante è che il nostro cliente sappia di poter contare sempre sulla nostra presenza al suo fianco, anche dopo la vendita. Forniamo infatti talvolta anche “prodotti muletto” durante il tempo della riparazione, per evitare al cliente fermi-macchina e quindi fermi di produzione.

Rapidità di risposta: come fate fronte a questa esigenza oggi particolarmente sentita?

La nostra presenza al fianco dei clienti trova espressione anche in questo ambito. Le consegne rapide sono infatti una delle nostre priorità, proprio perché constatiamo sul campo quanto la clientela si trovi oggi a operare con tempi sempre più ristretti. Anche in questo contesto specifico, inoltre, l’offerta di un servizio veloce e puntuale può far dirigere l’ago della bilancia a favore di un fornitore piuttosto che di un altro! Contiamo su un ampio e organizzato magazzino prodotti in Germania, ma anche nel caso in cui il prodotto richiesto non sia a magazzino, può essere consegnato comunque nell’arco di alcuni giorni lavorativi, può variare leggermente in base al tipo di prodotto e indica il tempo necessario a realizzarlo. Da sottolineare altresì che per quanto riguarda nello specifico le pinze serie 5000 di cui abbiamo parlato, di grande interesse per il settore fonderia, ne abbiamo diverse anche qui in Italia, per poter fronteggiare eventuali urgenze di ordini o determinate problematiche, e averle quindi subito a disposizione per il cliente.

Sistema realizzato da Zimmer per la presa e la rotazione di un assale posteriore
Sistema realizzato da Zimmer per la presa e la rotazione di un assale posteriore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here