Torrette potenziate con Kennametal

Condividi

Ancora le solite attrezzature? E’ tempo di un rapido ma grande cambiamento!

Novità per la tornitura

Man mano che le macchine utensili diventano più complesse e cresce la necessità di produrre pezzi in tempi più brevi, proprietari e responsabili di torni a controllo numerico devono volgere lo sguardo verso le ultime tecnologie, se vogliono ottenere una produzione più efficiente. Non stiamo scherzando quando diciamo che una delle più produttive di queste soluzioni è tutt’altro che nuova: di fatto, è un campione da quasi trent’anni nella guerra ai tempi di fermo delle macchine utensili. Stiamo parlando della soluzione per il cambio rapido degli utensili KMTM Quick Change Tooling e, sia che si tratti di un vecchio amico, di un perfetto sconosciuto o di un estraneo che hai incontrato casualmente e poi dimenticato, è ora il momento di dare un’occhiata approfondita a ciò che questo strumento può fare per te in termini di risultati. Questo perché Kennametal cambia ancora una volta le regole del cambio rapido.

La casa americana con quartier generale a Latrobe, in Pennsylvania, lancia una nuova linea di prodotti KMTM: le unità di bloccaggio utensili per torrette. Inoltre, Kennametal ha collaborato con lo specialista globale di utensili per tornio, EWS Tool Technologies, per produrre e supportare questa serie di adattatori KM. Insieme, le due società intendono ridefinire il modo in cui le officine attrezzeranno le torrette sui propri torni DMG Mori, Okuma, Mazak, Haas, Doosan, Nakamura, Hwacheon e Hyundai, e su altri modelli in arrivo.

 

Articoli correlati

L’attrito

In generale l’attrito è uno di quei grandi fenomeni con i quali chiunque, nel campo dell’asportazione di truciolo, si vede