Super Magnesium, nuove leghe leggere ed economiche

super magnesium allite
Cortesia bikehugger.com

Presenti dal 2006 ma solo per applicazioni “classificate”, le leghe della famiglia Super Magnesium di Allite, più leggere dell’alluminio e più economiche della fibra di carbonio, sono ora disponibili per una grande varietà di applicazioni.

Lega super magnesio, più leggera dell’alluminio, meno costosa della fibra di carbonio

Super Magnesium di Allite è una nuova famiglia di leghe a base di magnesio. L’azienda produttrice afferma che tali materiali sono stati sviluppati a partire dal 2006 ma fino a questo momento il loro impiego era stato autorizzato esclusivamente in ambito militare e aerospaziale. Recentemente invece Allite ha autorizzato l’applicazione delle leghe al super magnesio anche fuori da tali ambiti aprendo la strada a molteplici applicazioni.
A rendere speciali le leghe Super Magnesium sono le loro proprietà che le pongono a metà strada tra l’alluminio e la fibra di carbonio; surclassano infatti il primo per leggerezza e inoltre risultano più economiche della fibra di carbonio.
La famiglia Super Magnesium di Allite è composta da tre leghe:

  • AE81
  • ZE 62
  • WE 54

Ognuna di esse vanta specifici punti di forza, rispettivamente la prima si contraddistingue per la saldabilità, la seconda per le proprietà di forgiatura mente WE54 è perfetta per il lavoro ad alta temperatura.

Tutte si caratterizzano invece per la resistenza alla corrosione, alla fatica e all’usura. Godono di eccellente durezza e sono ottimi isolanti elettrici; sono inoltre le uniche leghe di magnesio disponibili sul mercato che, se esposte a fiamme di 650°C si fondono, invece di bruciare.

Super Magnesium: non solo difesa e aerospaziale

Circa il loro impiego, adesso che sono stati “autorizzati” anche per ambiti diversi dal settore aerospaziale e militare, Allite afferma che le leghe Super Magnesium troveranno applicazione in svariati campi: prodotti sportivi, droni, coperture di smartphone e anche componenti dei motori ferroviari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here