Ragazza 19enne asfalta tutti gli uomini e diventa la miglior saldatrice di Russia

A soli 19 anni si è imposta su 60 avversari – tutti di sesso maschile – conquistando il gradino più alto del podio: è la storia della giovane moscovita Diana Bagautdinova, da qualche giorno miglior saldatrice di Russia.

Saldare, che passione!

Pecora nera (anzi, rosa) nel concorso World Skills, Diana ha superato con abilità le quattro prove previste dal regolamento: «La gara si divideva in quattro diverse gare che includevano quattro tipi di saldatura – ha raccontato a Life.ru -. Uno di questi era la saldatura ad arco. Inizialmente, l’esperto mi ha riferito che ero nei primi tre, ma non sapevo che avrei ottenuto il primo posto».

Da piccola sognava di fare la stilista, ma una volta iniziata l’università è stato amore a prima vista con maschera e fiamma: «Il mio insegnante mi ha detto che ho una buona mano e mi ha consigliato di prendere parte al concorso. E’ stato qualcosa di inaspettato“, ha confessato la ragazza, ricordando divertita anche le reazione della madre a quella che per una “signorina” è indubbiamente una decisione insolita: «Quando le ho rivelato che volevo fare la saldatrice e partecipare al World Skills, all’inizio è rimasta sconvolta».

Il percorso di Diana però non si ferma qui: nel mirino adesso ci sono i campionati europei. Uomini avvisati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here