GF Machining Solutions e la produttività intelligente

GF Machining Solutions affronta l’impegnativo banco di prova della lavorazione di stampi e matrici con la serie di macchine Mikron Mill P, per una fresatura simultanea di precisione a 5 assi.

La risposta di GF Machining Solutions al mercato delle lavorazioni

I produttori di stampi e matrici si trovano oggigiorno a dover affrontare sempre nuove sfide dettate da un mercato costantemente in evoluzione: l’adattamento continuo al cambiamento e le innovazioni che vanno studiate e implementate sono ormai un importante banco di prova. L’industria degli stampi è infatti continuamente sotto pressione a causa della richiesta di una via via maggiore efficienza con un duplice risvolto: riduzione dei tempi di realizzazione degli stampi, ma anche maggiore produttività dallo stampo stesso, con più cavità e cicli ridotti. Di conseguenza, velocità, stabilita, dinamica e sicurezza del processo produttivo sono le esigenze che devono assolutamente essere soddisfatte e rappresentano la sfida per le moderne fresatrici.

Una risposta prevede l’aumento della velocità di produzione sfruttando le strategie di fresatura che nascono dagli sviluppi delle tecniche di lavorazione all’utensile, mentre la richiesta di flessibilità può essere raggiunta eseguendo la sgrossatura in maniera non presidiata. Inoltre, la sicurezza del processo aumenta con l’uso di utensili di taglio altamente dinamici. Resta comunque il fatto che la parte più gravosa del “lavoro“, quella che richiede più tempo nella produzione di stampi, è la finitura della superficie con frese sferiche dell’impronta. Questa lavorazione risulta però notevolmente più breve utilizzando frese con a barile.

GF Machining Solutions si propone di affrontare questo impegnativo banco di prova con la serie di fresatrici Mikron Mill P a 5 assi. Con questa famiglia, costituita da Mikron Mill P 500 U, presentata per la prima volta alla EMO di Hannover 2017, e Mikron Mill P 800 U, GF Machining Solutions può soddisfare ogni esigenza grazie alla produttività intelligente: gli utenti possono infatti impiegare utensili di ultima generazione, per raggiungere una finitura tridimensionale fino a 30 volte più veloce, o sfruttare la fresatura trocoidale per la sgrossatura con una migliore affidabilità del processo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here