VISI e Vero Solutions: successo con vista sul futuro

800 partecipanti in dieci tappe, cento dei quali contati nel solo appuntamento di Marcon presso Venezia. Tali sono i numeri del ciclo degli user meeting coi quali Vero Solutions è tornata a parlare al suo pubblico di aziende manifatturiere, stampisti e uffici tecnici presentando la release 2020 del celebre pacchetto VISI. È emersa, come è stato sottolineato dal presidente Giovanni Piccoli, la volontà di dare al mercato quello di cui ha effettivamente bisogno: soluzioni verticali in grado di superare con successo le prerogative del CAD-CAM per aprirsi a mondi nuovi. È questo il senso delle sinergie sempre più intense attivate da un lato con Hexagon, casa madre delle soluzioni VISI, grazie anche all’integrazione della suite con i bracci di misura firmati da Hexagon stessa e da Leica. E anche della costruttiva apertura al gestionale Workplan, commercializzato da Vero Project e in larga parte destinato a identiche fasce di utenza. Il pacchetto VISI gioca un ruolo prezioso in Hexagon Production Software e cioè nel comparto che all’interno della divisione Manufacturing Intelligence della multinazionale svedese si occupa direttamente dello sviluppo delle tecnologie di produzione. «In questo quadro», ha commentato lo stesso Piccoli, «i software devono colloquiare con gli elementi di un mondo fatto di metrologia e dispositivi di scansione o misura. L’obiettivo è quello di dare vita a un ambiente collaborativo fatto di strumenti di progettazione CAD-CAM e di simulazione, ma anche di applicativi mirati allo sviluppo delle attrezzature e alle fasi di collaudo». VISI 2020 ospita il modulo aggiuntivo opzionale VISI Reverse grazie al quale si collega con scanner fissi e mobili, agevolando e velocizzando il dialogo fra i progettisti e i reparti produttivi. «La soluzione composta da un braccio di misura connesso all’ecosistema VISI sta cogliendo nel segno», ha commentato Giovanni Piccoli, «e sta incontrando le esigenze degli utenti aprendoci un mercato in parte nuovo, sia per il disegno degli stampi sia per la creazione di parti e componenti». Nel frattempo si sta ampliando anche la squadra societaria grazie all’entrata in servizio di due nuovi tecnici dedicati l’uno all’area piemontese e l’altro a quella delle Marche e nel consiglio di amministrazione di Vero Solutions ha esordito di recente anche il 25enne Alex Piccoli che si occupa della gestione di VISI Reverse ed Edgecam. Il modulo Edgecam è orientato alla produzione con soluzioni di tornitura avanzata per i centri di lavoro complessi che l’azienda aveva già approcciato in passato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here