Inaugurato il nuovo stabilimento di J. Schneeberger Italia

Schneeberger
Panoramica di una parte della nuova sede.

Taglio del nastro venerdì scorso dello stabilimento di J.Schneeberger Service Italia a Costermano sul Garda, nella zona artigianale di Via Tasso.

Il nuovo insediamento, voluto per espandere la capacità produttiva della società svizzera nel nostro Paese, ha una superficie triplicata rispetto alla precedente, con 4500 metri quadrati attuali destinati alla produzione, agli uffici e ad accogliere una nuova sala dedicata alle dimostrazioni.

J.Schneeberger è un’azienda familiare specializzata nella costruzione di affilatrici a controllo numerico per utensili di produzione, la riaffilatura di utensili per l’asportazione di truciolo e componenti per la produzione.

Schneeberger
Un momento della mattinata di convegno.

L’inaugurazione dello stabilimento è stata l’occasione per una mattinata di interessanti interventi che hanno riguardato l’azienda e il settore in cui opera.

Ha aperto i lavori Alex Schneeberger, responsabile delle vendite e del marketing dell’azienda, che ha sottolineato come J.Schneeberger abbia oltre 180 dipendenti in tutto il mondo impegnati nella ricerca e sviluppo, nella progettazione, nella produzione, nell’assistenza e nella vendita di macchine utensili di alta precisione per la rettifica di utensili e frese, impiegate in settori che spaziano dal medicale all’automobilistico, dall’elettronica all’orologeria.

Ha introdotto quindi le più recenti macchine messe a punto dall’azienda, spiegate successivamente nei dettagli da Diego Albiero, tecnico della filiale italiana della società svizzera.

Si è parlato di macchine come la compattissima Aries NGP a cinque assi per pezzi fino a 250 millimetri di diametro e dalla Aries NGP+ che può lavorare pezzi fino a 400 millimetri di diametro, fino ad arrivare a una macchina come la Corvus NGB, concepita per operare su pezzi da 850 a 3100 millimetri sull’asse X, dotabile di un robot con quattro pallet o arena.

ARIES
Le due nuove Aries nel nuovo showroom di J.Schneeberger Service Italia.

Interessante anche l’intervento dell’ingegner Michele Dell’Eva,  Amministratore di J.Schneeberger Service Italia che ha parlato diffusamente dell’organizzazione e dei servizi offerti dalla filiale.

La giornata è stata anche l’occasione per l’assemblea annuale di Acimall, l’associazione delle imprese produttrici di tecnologia per lavorare il legno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here