Dormer Pramet: un ampio programma di troncatura e di canalini

Dormer Pramet (www.dormerpramet.com) ha ampliato il suo programma di troncatura e canalini con numerose e significative integrazioni, in modo da strutturare una selezione completa di prodotti per una varietà di macchine e materiali, inclusi un nuovo inserto, due geometrie, una qualità, lame e utensili.

L’imbarazzo della scelta

Il nuovo GL 25 con due taglienti per inserto è disponibile in una varietà di larghezze da 2 a 6 mm. Adatto per canalini profondi, ha la possibilità di eseguire un canalino profondo del 60% superiore rispetto all’inserto Dormer Pramet LCMF16.

Una qualità PVD, G8330, è stata introdotta per l’inserto GL in modo da garantire stabilità e versatilità nella lavorazione di acciai, acciai inossidabili e ghise. L’inserto è prodotto anche in nuove geometrie: PR è la prima scelta per avanzamenti medio alti in una diversità di condizioni macchina. Il suo tagliente robusto resiste alle scheggiature quando è sottoposto al taglio interrotto e risulta ideale per la lavorazione delle barre; la geometria PM è invece adatta per avanzamenti medio bassi su materiali pastosi, come l’acciaio inossidabile austenitico, in quanto offre una grande resistenza alla formazione del tagliente di riporto e riduce la bava nell’esecuzione del taglio di tubi.

È stata lanciata anche una nuova gamma di utensili per esterno con dimensioni di stelo da 16 a 25 mm. Il progetto avanzato garantisce stabilità e resistenza alle vibrazioni, permettendo così un’elevata qualità di superficie lavorata. Questi utensili possono sopportare uno sbalzo fino a 32 mm. Progettati per la lavorazione di piccoli componenti, queste soluzioni presentano una vite posizionata con un angolo di 30° per una facile sostituzione dell’inserto e un sostegno per aumentarne la tenacità. Possono essere formiti in aggiunta, una linea di lame universali, con altezze da 26–32mm, due sedi di bloccaggio inserto e uno speciale sistema grazie al quale è possibile sostituire l’inserto lavorando con una sola mano.

Parallelamente, Dormer Pramet ha presentato un sistema di canalini, incluso l’inserto (X61) e l’utensile (P61) per lavorazioni leggere, specificatamente concepito per la tornitura esterna e interna di anelli di bloccaggio e anelli di tenuta. Largamente impiegati nella lavorazione dei cuscinetti e nell’industria automobilistica gli anelli di bloccaggio (conosciuti anche come circlips) e gli anelli di tenuta richiedono utensili di precisione e di grande durata per le loro piccole dimensioni. Il nuovo inserto permette canalini più profondi con larghezza fino a 1,85 mm ed è a catalogo sia con tagliente singolo sia con doppio tagliente. La sua geometria positiva riduce gli sforzi di taglio e le temperature generate, favorendo minore sforzo sul pezzo. Proposto nella nuova qualità G8330, l’inserto X61 presenta un T-land negativo per il miglioramento della resistenza e dell’affidabilità, rendendolo adatto per lavorazioni leggere su acciaio, acciaio inossidabile e ghisa. Nuovi utensili sono compresi come parte dell’aggiornamento per supportare le lavorazioni di canalini interni ed esterni. La gamma, denominata P61, offre una soluzione produttiva per operazioni di finitura su pezzi piccoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here