Gestione dei passaggi  cavo: UN Gommino ibrido divisibile e modulare

 

 

Se si desidera introdurre un connettore circolare, un connettore Keystone, un raccordo per tubo flessibile o un elemento di compensazione della pressione attraverso una parete o un quadro elettrico, spesso è necessario un foro aggiuntivo.

icotek, specialista nella gestione dei passaggi  cavo, dimostra che è possibile con il nuovo sistema IMAS-Connect ™ , che è stato sviluppato internamente, non avere la necessità di ulteriori aperture nell’alloggiamento.

La gestione ed il cablaggio di dispositivi di controllo di varie tipologie con applicazioni meccaniche ed elettriche sempre più complesse necessita ogni giorno di nuove soluzioni migliorative.

Con i sistemi KEL brevettati da icotek per passaggi cavi (disponibili per aperture standard nelle misure 10, 16, 24 e anche di più), possono essere gestiti cavi pre-cablati con connettori e cavi liberi in quadri elettrici ,morsettiere e macchine; vengono inoltre sigillati e allo stesso tempo risultano resistere alla trazione. È un sistema sicuro, protegge da polvere, sporcizia ed acqua ed è schermato contro le interferenze EMC. Sembra che si possa gestire un qualsiasi cavo in una varietà di modi grazie ad un idoneo listello passacavi. Apparentemente non c’è più nulla che non esista già. Tuttavia sono state create interfacce per connettori ibridi nei listelli passacavi che, fino ad oggi, avevano sempre creato delle difficoltà di gestione ; era necessario infatti realizzare ulteriori fori nell’alloggiamento ed utilizzare altri listelli passacavi. Con il nuovo sistema IMAS-Connect ™, queste aperture aggiuntive non sono più necessarie e sono ormai solo un ricordo del passato.

Quello che mancava era un gommino, che fungesse anche da interfaccia per connettori ibridi. Un gommino dotato di filettatura  e che si integrasse completamente nel listello passacavo icotek.

La situazione iniziale era chiara: occorreva consentire l’integrazione delle prese, degli elementi di compensazione della pressione, dei connettori ibridi, dei raccordi per tubi flessibili e dei connettori circolari. La flessibilità e l’affidabilità dei singoli componenti dovevano essere comunque mantenute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here