Metal Work Spa, importante realtà nella progettazione, realizzazione e distribuzione di componenti per automazione industriale, dopo aver recentemente lanciato sul mercato diversi prodotti innovativi nel campo della meccatronica, ha deciso di puntare per il 2020 su un componente fondamentale per l’automazione pneumatica: il Gruppo di Trattamento Aria.

Metal Work propone un’ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’aria compressa

I Gruppi Trattamento Aria che Metal Work ha sviluppato negli anni rappresentano un’estesa gamma di prodotti contenenti soluzioni sempre innovative, che spesso hanno fatto scuola tanto che hanno visto anche diversi tentativi di imitazione.

É difficile elencare tutta la gamma in poche righe e rimandiamo perciò al nostro sito www.metalwork.it per i dettagli tecnici dei singoli prodotti, riportando qui in seguito solo un breve excursus della nostra gamma.

A tale scopo non possiamo che partire dalla Serie Bit, composta da una linea di prodotti in tecnopolimero, compatti ed economici, per la regolazione e filtrazione delocalizzata di piccoli dispositivi. Disponibile con filetti da 1/8” ed 1/4”, per portate fino a 600 Nl/min, il Bit presenta le principali funzioni (Regolatore, Filtro, Filtro-regolatore, Depuratore, Lubrificatore e Presa Aria). É disponibile anche una serie dedicata alla gestione dell’acqua, realizzata con materiali certificati.

Salendo di dimensione troviamo la Serie Syntesi, disponibile nelle Taglie 1 e 2 con bussole filettate intercambiabili nelle dimensioni che vanno da 1/8” fino ad 1” e per portate fino a 7.600 Nl/min.

Syntesi è una gamma completa, modulare e flessibile, che comprende V3V, Regolatori (singolo o in batteria), Filtri-Regolatori, Depuratori, Filtri a Carboni Attivi, Avviatori Progressivi, Pressostati, Lubrificatori, Prese aria e Valvole di Sicurezza. Si tratta di una famiglia in continua crescita (abbiamo recentemente aggiunto i Regolatori Pilotati ed altre novità sono previste per il 2020) che ha visto crescere negli anni i propri estimatori.

Ricordiamo quindi la Serie Skillair, un evergreen della nostra gamma, con portate fino a 20.000 Nl/min e che presenta anche funzioni uniche come l’Essicatore o il Lubrificatore con caricamento automatico di minimo livello.

Veniamo quindi alla Serie New Deal, realizzato principalmente in metallo, per applicazione Heavy Duty. Con filetti che vanno da 1/4” fino ad 1” e portate che raggiungono i 4.500 Nl/min, ND viene utilizzato in tutte le applicazioni gravose che richiedono una struttura particolarmente robusta.

Come non ricordare poi il Gruppo Integrato ONE, unico ed inimitabile, che raccoglie in un monoblocco in tecnopolimero tutte le principali funzioni di un Gruppo di Trattamento Aria: dalla V3V, al filtro, dal lubrificatore al pressostato. Tutte le funzioni sono accessibili dal lato utente facilitando l’inserimento del prodotto all’interno di un pannello in lamiera. ONE è disponibile anche nella versione con funzione di messa a scarico di sicurezza.

La nostra sintetica carrellata si esaurisce con una brevissima presentazione del Regolatore a Grande Scarico, particolarmente sensibile e normalmente utilizzato per le regolazioni manuali di precisione, nonché della vasta gamma di regolatori di pressione elettronici della Serie Regtronic.

Questi ultimi consentono una regolazione molto precisa della pressione, da tastiera o tramite comando remoto, con filetti da M5 a 2” e per portate fino a 20.000 Nl/min.

Metal Work ha in serbo per il 2020 molte novità anche nel campo del trattamento dell’aria

Abbiamo infatti recentemente presentato la nuova gamma di regolatori elettronici di pressione, alimentabili con tensione da 12 a 24 VDC, con nuove funzioni diagnostiche e precisione digitale aumentata. La nuova gamma è controllabile mediante segnale analogico (0-10 VDC, 4-20 mA) oppure mediante interfaccia IO-Link.

Il 2020 vedrà anche il rilascio di una nuova e completa gamma di misuratori elettronici di portata (flussimetri) per un range che va da poche decine fino a diverse migliaia di Nl/min ed utilizzabili per il dosaggio preciso del flusso di aria nonché per il monitoraggio dei consumi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here