A ogni industria il suo ventilatore

Venplast si è affermata in Italia e all’estero in tutti i settori dove sono richiesti ventilatori industriali resistenti alla corrosione grazie alle prestazioni dei suoi prodotti, alla flessibilità e alla capacità di anticipare la domanda per soddisfare qualsiasi richiesta

di Anna Rucci

Insieme a tante altre PMI italiane, Venplast è nata come impresa a conduzione famigliare, struttura che tuttora conserva insieme ai valori che, contraddistinguendo a livello mondiale il Made in Italy, l’hanno fatta apprezzare dentro e fuori i confini nazionali dove è presente con la sua offerta: una gamma particolarmente ampia di ventilatori industriali. Realizzati in materiale plastico resistente alla corrosione: polipropilene, polietilene e PVC, questi ventilatori hanno un range di portata/pressione ampio compreso tra 30m³h/50Pa fino a un massimo di 140000m³h/6000Pa che l’azienda personalizza in base alle esigenze dei clienti che operano in diversi settori industriali: industria galvanica, trattamenti dei metalli, petrolchimica, depurazione di ambienti da esalazioni corrosive e pericolose, laboratori chimici e orafi. Da circa un anno l’azienda, che ha 18 dipendenti e un fatturato di circa quattro milioni di euro e sistema di qualità Certificato ISO / IQNET e certificazione Atex, secondo la direttiva 2014/34/UE per la regolamentazione dei ventilatori destinati all’impiego in ambienti a rischio di esplosione, si è trasferita in una nuova sede di circa 3000 metri quadrati, sempre nella stessa zona industriale di Dossobuono (Vr), che è dotata di impianti moderni e macchine a controllo numerico che consentiranno un aumento di produttività. La nuova realtà produttiva è frutto di una crescita motivata, come molto semplicemente afferma Denis Piccoli, amministratore unico di Venplast Srl, «Dalla nostra serietà e dall’affidabilità dei nostri prodotti. A testimoniarlo c’è che non abbiamo mai ricevuto un reclamo o una lamentala e questo la dice già lunga. Siamo un’azienda a carattere famigliare – aggiunge – la nostra crescita è stata lenta ma continua, grazie anche alla nostra rete commerciale costituita da partner e rivenditori qualificati che offrono ai clienti supporto nell’installazione e nella continua e tempestiva assistenza post vendita».

Denis Piccoli, Amministratore Unico di Venplast Srl

Questo significa che non vi occupate dell’installazione dei vostri ventilatori?

No. Costruiamo la macchina e offriamo massimo supporto e collaborazione ai clienti nella scelta del tipo di ventilatore adeguato alle esigenze del loro ambiente di lavoro, supporto che spesso ci viene richiesto anche in fase di verifica del progetto. Noi non ci occupiamo di montaggio, installazione e manutenzione tuttavia siamo sempre pronti a intervenire nel caso che un nostro ventilatore abbia problemi durante l’installazione oppure che pure ad anni di distanza dall’installazione abbia necessità di pezzi di ricambio.

La vostra offerta è stata ampliata e rivista alla luce della sempre maggiore attenzione prestata agli ambienti di lavoro e alla tutela della salute dei lavoratori. Come si evoluta?

Abbiamo camminato passo dopo passo evolvendo i nostri ventilatori per soddisfare le esigenze del mercato tenendo, ovviamente, conto delle sue richieste e della legislazione in materia. Di conseguenza, abbiamo ampliato la gamma, metodi di lavorazione, aumentata la produzione e oggi siamo in grado di offrire una gamma di ventilatori industriali vasta e completa che presentiamo attraverso un catalogo standard, frutto dell’esperienza maturata in oltre 25 anni in diversi settori industriali. Comunque quando il cliente ha esigenze specifiche siamo in grado e disponibili a realizzare ventilatori speciali che possano soddisfarle. D’altronde, i nostri prodotti sono destinati a un mercato talmente vasto che è necessario essere pronti a rispondere efficacemente a qualsiasi richiesta.

Nella nuova sede, dove l’azienda si è trasferita circa un anno fa, il reparto produttivo è dotato di impianti moderni e macchine a controllo numerico

Strutturando il ciclo produttivo avete quindi puntato alla flessibilità?

Certamente! Siamo un’azienda molto flessibile e quindi in grado, come dicevo, anche di personalizzare i ventilatori in base a specifiche richieste, sebbene cerchiamo di utilizzare la nostra produzione standard perché essendo così vasta può davvero soddisfare anche esigenze particolari. Infatti, molto raramente dobbiamo studiare un prodotto ad hoc per un cliente.

Con la vostra R&S mirate ad anticipare le richieste del mercato?

Esatto. Compatibilmente ai nostri carichi di lavoro, cerchiamo sempre di aggiornare la nostra gamma prodotti con l’inserimento di qualche nuovo modello. Abbiamo la possibilità di progettarli e svilupparli e di migliorare quelli che già abbiamo.

Realizzate un’ampia gamma di ventilatori con portate pressione diverse. Quali sono quelli maggiormente richiesti?

Nei settori della galvanica e dei trattamenti superficiali, è assolutamente richiesta l’installazione di ventilatori in materiale plastico con dimensioni e portate più piccole che comunque sono molto più richiesti anche in altri settori rispetto a quelli di grandi dimensioni.

La gamma di ventilatori industriali, realizzata in polipropilene, polietilene e PVC, materiali resistenti alla corrosione, è particolarmente ampia per modelli, dimensioni e portata/pressione

Dal suo punto di vista, il mercato della ventilazione industriale è maturo?

Ritengo che sia un mercato che, senza dubbio, deve migliorarsi da un punto di vista del risparmio energetico e dell’efficienza poiché, a mio avviso, sarebbe opportuno che fossero riviste le motorizzazioni integrate sui ventilatori. Inoltre, oggi c’è l’abitudine a dotarsi di macchine con efficienza più elevata del necessario perché purtroppo, sia in Italia che all’estero, per non rischiare, le aziende preferiscono attrezzarsi, senza una preliminare analisi dei costi del prodotto e del consumo di energia, di una macchina superdimensionata rispetto alle effettive esigenze piuttosto che affidarsi a un consulente o un progettista nella scelta.

State lavorando per ottimizzare le prestazioni dei vostri prodotti anche in termini di risparmio energetico?

Sì, lavoriamo continuamente per aggiungere anche un solo uno zero virgola che possa migliorare i nostri ventilatori. Siamo costruttori per cui se mettendo a punto un determinato tipo di prodotto ci rendiamo conto che possiamo apportare anche solo una piccola modifica per ottenere un miglioramento delle sue prestazioni energetiche, l’apportiamo riportandola sulle schede tecniche dei nostri ventilatori, come è nostra prassi.

Tra cinque anni come vede la sua azienda?

Mi piacerebbe che i valori dell’azienda rimanessero gli stessi. Raccomando sempre ai miei collaboratori e alla forza vendita, che è il motore dell’azienda, serietà e concretezza nelle offerte e nelle risposte perché pensiamo siano fondamentali a serietà e intrattenere un rapporto di fiducia con i nostri clienti. Naturalmente continueremo a migliorare ulteriormente sia dal punto di vista tecnico che delle prestazioni dei prodotti, mentre cercheremo di espandere la nostra presenza anche oltre i confini nazionali ma non ce lo poniamo come obbligo tassativo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here