Aggiornamenti al software Digital Twin NCSIMUL

Aggiornamenti al software Digital Twin NCSIMUL
Materiale in eccesso

Una gamma di funzionalità nuove e migliorate mantiene l’ultimo software Digital Twin di Hexagon all’avanguardia nella tecnologia Smart Factory Industry 4.0, aumentando la qualità del programma CNC attraverso analisi automatiche e predittive.

NCSIMUL costruisce virtualmente l’ambiente di lavorazione nella vita reale per evitare errori, ridurre i tempi di installazione e cambiare i programmi CNC tra le macchine.

La versione 2021 presenta una nuova modalità di confronto che rileva materiale eccessivo, durante una simulazione veloce e nascosta. Mostra un solido di confronto tra i modelli CAD / CAM o grezzo precedente e il modello lavorato NCSIMUL.

Scheda lavoro

I vantaggi di NCSIMUL

Il direttore tecnico Philippe Legoupi afferma che questo nuovo elemento di funzionalità è l’unico modo per rilevare il materiale rimanente indesiderato su parte di grandi dimensioni. Mostra un elenco del materiale in eccesso che è rimasto e può anche essere visualizzato in una finestra 3D collegata all’elenco. Tra i suoi numerosi vantaggi: trovare piccoli fori mancanti su grandi componenti aerospaziali e trovare fori mancanti che devono essere collegati su corpi di stampo e parti idrauliche.

Integrato con NCDoc, il dimensionamento è una nuova funzione che crea istruzioni di controllo per gli operatori durante il processo CNC.

Definisce un elenco di controllo delle dimensioni con tolleranze definite dall’utente; definisce automaticamente la misura minima necessaria per ogni taglio; genera una visione completa per il programmatore e l’operatore sulla simulazione 3D; e funziona con il modello di documentazione NCDoc.

Ciò consente di risparmiare tempo e denaro, in particolare quando si utilizza la procedura guidata per creare il numero corretto di misure, anche quando si utilizza uno tastatore in macchina.

Una nuova serie di opzioni valuta rapidamente gli utensili che possono beneficiare dell’ottimizzazione del taglio in aria, con il “tempo di lavorazione fuori materiale” nell’elenco delle sequenze. Funziona con il modello di documentazione NCDoc e personalizza i valori di prossimità dello stock per ogni sequenza e l’ottimizzazione viene automaticamente memorizzata per le strategie future.

I miglioramenti apportati alla configurazione del setup riducono i tempi di simulazione unendo staffe, parti ed elementi di grezzo di uno o più file CAD letti in NCSIMUL.

Crea un grezzo geometrico – cilindro o cubo – un grezzo di sagoma automatico delle parti; e tutti gli elementi di setup possono spostarsi verso l’alto o verso il basso.

Miglioramenti alla gestione degli utensili di tornitura per l’interfaccia con altri CAM: con un nuovo “file di interfaccia di configurazione” associato a ciascun gemello digitale, è ora possibile definire la mappatura del posizionamento dell’assieme utensile – numero di stazione, torretta e orientamento – tra il sistema CAM e NCSIMUL. Ciò significa che le interfacce possono creare progetti NCSIMUL, pronti per eseguire la simulazione.
Un display 2D semplificato per la tornitura di parti migliora l’analisi del grezzo dinamico.

Philippe Legoupi spiega: “Visualizza rapidamente l’utensile e il percorso utensile accanto al modello lavorato e ai profili delle parti di riferimento”.
Il Document Centre è ora disponibile online e include descrizioni aggiuntive delle versioni rilasciate, inclusi ulteriori dettagli nelle schede “case study” e “focus on”.

Le funzionalità avanzate di NCSIMUL 2021 aumentano ulteriormente la produttività dell’officina e riducono i costi di produzione

Simulazione dell’usura degli utensili

Come definito nel magazzino utensili, un pulsante esegue ora la simulazione per gli utensili “pronto all’uso” o “usurato”. Valori definiti dall’utente si applicano per ogni utensile e il sistema può verificare se un utensile usurato genererà allarmi o collisioni con materiale residuo indesiderato. Questo definisce le regole di affilatura e riduce il consumo degli utensili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here