IO-Link: il protocollo di comunicazione seriale di ultima generazione

Euroswitch di Sale Marasino, nell’ambito di un naturale processo di crescita tecnologica, sta investendo con decisione in Ricerca & Sviluppo. In tale ottica, l’azienda di Sale Marasino ha intrapreso un’evoluzione nell’utilizzo di protocolli di ultima generazione, come IO-Link.

Cos’è IO-Link?

IO-Link è un protocollo di comunicazione tra il sistema di controllo e il campo, in cui i sensori diventano parte attiva dei processi in un’unica rete di automazione. Essi segnalano autonomamente informazioni al sistema di controllo e ricevono segnali che vengono elaborati.

È un protocollo di comunicazione seriale che consente lo scambio bidirezionale dei dati tra i sensori e il master IO-Link, apparato che a sua volta trasmette i dati su reti, fieldbus o bus di backplane diversi, rendendoli accessibili per utilizzarli immediatamente, oppure per eseguire analisi sul lungo termine tramite un controller, ad esempio un PLC o un’interfaccia HMI.

L’impiego di un sistema IO-Link offre numerosi vantaggi.
I principali:

  • il cablaggio standardizzato con minore complessità di collegamento
  • la maggiore disponibilità dei dati
  • la configurazione e il monitoraggio remoti
  • la sostituzione semplice dei dispositivi
  • le funzionalità di diagnostica avanzate

 Trattandosi di uno “standard aperto”, i dispositivi possono essere integrati praticamente in qualsiasi fieldbus o sistema di automazione. Grazie a questo protocollo si possono ridurre i costi complessivi, aumentare l’efficienza dei processi e massimizzare la disponibilità delle macchine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here