Per i riduttori destinati ai veicoli elettrici, il problema della rumorosità è decisamente maggiore rispetto ai motori endotermici, nei quali i rumori del motore vanno a coprire quelli del riduttore. Tendenzialmente, i rumori ad alta frequenza degli assali elettrici sono generati dalle forze elettromagnetiche del motore, dalle forze degli ingranaggi e dai cuscinetti della trasmissione, nonché dal convertitore DC/AC.

Simulazione del comportamento NVH

Nel riduttore, la simulazione del comportamento NVH – Noise, Vibration e Harshness – rappresenta la base per l’ottimizzazione delle dentature. A tale scopo con KISSsoft vengono calcolate le risposte forzate nel sistema di trasmissione determinate dalle vibrazioni prodotte nella dentatura; in questo modo si determinano le variazioni di forze e momenti sui supporti. Questi valori vengono successivamente trasmessi al programma per simulazioni multibody RecurDyn sotto forma di impulso per la scatola. Per la scatola vengono determinate le vibrazioni emesse sotto forma di rumore, permettendo così di valutare il comportamento del riduttore dal punto di vista della rumorosità. Questo calcolo viene ora inserito tra i servizi offerti da KISSsoft.

Per maggiori informazioni su questo argomento, registratevi oggi stesso alla web demo gratuita che si terrà l’8 dicembre 2020. In quell’occasione illustreremo l’esecuzione del calcolo NVH con i pacchetti software KISSsoft e RecurDyn.

Vi aspettiamo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here