L’obiettivo del software di visualizzazione sviluppato dal Fraunhofer Institute for Computer Graphics Research IGD di Darmstadt, in Germania, è quello di calcolare e bilanciare tutte le caratteristiche variabili o gli indicatori di prestazione nella progettazione dei prodotti.

Insieme al Linz Center of Mechatronics (LCM), in Austria, i ricercatori tedeschi hanno applicato questo strumento allo sviluppo di motori elettrici. LCM ha generato i dati tecnici da cui ha eseguito la simulazione matematica di tutti i parametri.

Osservando fino a dieci criteri diversi contemporaneamente, la rappresentazione visiva creata dal software copre tutti i criteri rilevanti per lo sviluppo del motore: dimensioni, peso, potenza del motore, coppia, consumo, costi, efficienza e temperatura.

Come funziona il software di visualizzazione

La visualizzazione riporta le interazioni dei singoli parametri sotto forma di grafici a curve esatte e, in particolare, comunica cosa accade quando un valore viene modificato. Spesso la modifica di un valore porta infatti a conflitti di interesse: se, per esempio, viene aumentata la potenza del motore desiderata, aumentano anche i costi. Spostando il cursore, lo sviluppatore può cambiare continuamente il valore di ogni parametro e vedere tempo reale come il cambiamento influisce sugli altri criteri.

La visualizzazione non solo supporta sviluppatori e ingegneri durante il loro lavoro, ma può essere di aiuto anche alla direzione e ai venditori durante le presentazioni ai clienti, che possono così vedere le opzioni disponibili e conoscere tutte le possibili alternative di design in modo rapido e comprensibile.

Una funzione aggiuntiva permette di contrassegnare come preferite le alternative di design selezionate, evidenziandole con un colore specifico e lasciandole visibili, mentre un’altra prevede la p

ossibilità per gli sviluppatori di specificare limiti per le singole proprietà, in modo che il prodotto soddisfi le specifiche richieste, per esempio per quanto riguarda il consumo o le prestazioni.

Il software è web-based, ma può essere installato localmente su un computer

L’applicazione software non dipende dal modello di simulazione fornito da LCM e può funzionare con qualsiasi modello. Nel caso dei motori elettrici, il software è adatto sia allo sviluppo di nuovi motori, sia all’ottimizzazione di quelli esistenti.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here