Giacomo Cacciani, Responsabile Divisione Prototipazione di Overmach, illustra le potenzialità della convivenza tra macchine per l'additive manufacturing e macchine CNC

La sinergia vincente tra stampa 3D e lavorazione CNC

Il numero di aziende che in ambito meccanico sta integrando nei propri processi la stampa 3D è in costante e continuo aumento, grazie agli importanti benefici che questo connubio tecnologico è in grado di garantire, tanto per la produzione diretta di componenti ma, sempre di più, anche per la realizzazione di attrezzature di produzione.

Giacomo Cacciani, Responsabile Divisione Prototipazione di Overmach, conferma questa tendenza e nel video illustra le potenzialità della convivenza tra macchine per l’additive manufacturing e macchine CNC nei reparti di produzione.

A favorire questa crescita sono anche le migliorate caratteristiche e le proprietà meccaniche dei materiali oggi disponibili, grazie ai quali sono realizzabili piccole e medie serie di manufatti perfettamente funzionali, oltre che componenti d’automazione, maschere, dime e posaggi, rispondenti a prestazioni e requisiti sempre più elevati.

Appare dunque evidente come la proficua connivenza tra lavorazioni CNC e stampa 3D rappresenti una duplice opportunità da prendere in considerazione, proprio per la diretta correlazione che caratterizza queste due tecnologie: se infatti le lavorazioni CNC servono per riprendere componenti lavorati su macchine additive, queste ultime divengono necessarie anche per creare le attrezzature da utilizzare sulle macchine utensili tradizionali.

Stampa 3D e lavorazione CNC possono dunque coesistere ma, per sfruttare al meglio questa vincente sinergia, diviene fondamentale la buona conoscenza di ciascuna tecnologia, comprendendone al meglio tutte le potenzialità. La guida scaricabile gratuitamente a fondo pagina, è pensata proprio per fornire tutti gli elementi necessari per fare un valido confronto tra queste due alternative di prototipazione rapida, e contiene anche alcuni esempi reali riportanti tempi e costi per permettere una valutazione ancora più reale e oggettiva.

Scarica la guida

Per scoprire di più sulle tecnologie e conoscere le ultimissime novità in casa Stratasys segui l’evento digitale in programma per il prossimo 28 aprile.

Registrati all’evento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here