Gerardi, non solo per centri a 5 assi

Alla costante ricerca di soluzioni altamente efficaci ed efficienti in risposta alle differenti necessità applicative di clienti e mercato, Gerardi (http://gerardi.it) presenta la piastra base con 6 Zero Point singoli e morse Compact Grip.

Combinazione vincente

La piastra base con 6 Zero Point singoli e morse Compact Grip. per le lavorazioni di piccoli particolari su centri di lavoro verticali offre il vantaggio di serrare in poco spazio e in maniera semplice, precisa e sicura, un elevato numero di particolari. In questa soluzione, che prevede la piastra base provvista di 6 unità Zero Point incassate, l’ancoraggio delle morse avviene in maniera simultanea, tramite un unico comando, e tutte le connessioni dell’aria sono integrate direttamente nella piastra stessa.

Per il centraggio e l’ancoraggio delle morse Compact Grip tipo 2×120 Gerardi ha previsto l’utilizzo di un tirante speciale, dotato di un grano filettato, per il montaggio diretto sulle unità Zero Point, evitando l’impiego di una piastra di interfaccia.

Il tassello di posizionamento a gioco zero permette il centraggio rapido e preciso della morsa sull’unità Zero Point, garantendo sempre un perfetto e ripetibile posizionamento angolare.

In linea come di consueto con la filosofia di Gerardi, che è sempre vicina alle necessità concrete degli utilizzatori, questa attrezzatura viene personalizzata in base alle specifiche esigenze e caratteristiche della tavola macchina del cliente.

Insieme al noto sistema di posizionamento e ancoraggio istantaneo Zero Point, soluzione ideale per la movimentazione e il serraggio preciso, rapido e sicuro delle attrezzature sul pallet delle macchine utensili, trovano evidenza nell’ambito della soluzione presentata le morse autocentranti Compact Grip, compatte, rigide e precise, per centri a 5 assi e sistemi multipli. Il loro nome accosta le principali peculiarità della morsa, rappresentate dall’estrema compattezza e maneggevolezza, al nome del sistema di inserti che adotta, il cosiddetto “Grip”. Questo sistema consiste in una gamma di inserti ganascia modulari montati sopra al corpo ganascia principale, con la funzione di serrare il particolare da lavorare tramite dentini affilati o conformati a seconda del tipo di materiale e di durezza.

Di speciale interesse per gli utilizzatori di centri di lavoro a 5 assi, la gamma di morse Compact Grip presenta le medesime caratteristiche costruttive delle morse serie FMS e Multiflex (rettificate in acciaio ad alta resistenza cementato trattato termicamente) e permette di intervenire sulle 5 facce del particolare in lavorazione con riferimenti precisi in spazi contenuti, con usure inesistenti e grande rigidità.

di Carla Casartelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here