Un toolkit per produrre le piastre bipolari delle celle a combustibile

Credit Fraunhofer IWU

Per aumentare la produzione delle celle a combustibile è necessario ridurre i costi della produzione delle piastre bipolari. La forma delle piastre bipolari e il loro campo di flusso viene creata durante il processo di formatura. Gli esperti del Fraunhofer Institute hanno deciso di condividere la loro esperienza attraverso un toolkit tecnologico virtuale.

La formatura ideale per la produzione di piastre bipolari

L’attenzione alle specifiche esigenze determina quale processo di formatura scegliere e quale materia prima, come ha sperimentato Christoph Baum, amministratore delegato di Fraunhofer IPT: “All’inizio abbiamo lavorato principalmente con materiali compositi che assicurano una lunga durata, ma non sono adatti alla produzione di massa, perché richiedono uno sforzo maggiore e sono più costosi da produrre. Inoltre, lo spessore del materiale rimane piuttosto elevato, rendendo le celle poco pratiche per l’uso nei veicoli. Abbiamo quindi cominciato a usare materiali come l’acciaio, ottenendo risultati migliori e più convenienti”. Inoltre, l’ordine delle fasi di produzione può essere variato in base alla tecnologia scelta. Ciò significa, per esempio, che le piastre bipolari devono essere rivestite prima o dopo la formatura a seconda dell’applicazione prevista.

Oltre ai costi della macchina e dello stampo e alla quantità di produzione, i parametri che i ricercatori tengono in considerazione includono i risultati di formatura, come le dimensioni, la planarità e il design del campo di flusso.

Una soluzione tecnologica su misura per qualsiasi esigenza

Le aziende che si rivolgono a noi di solito cercano di investire nella produzione di celle a combustibile. Con il nostro toolkit tecnologico, possiamo applicare analisi basate sull’evidenza per osservare la situazione iniziale e prendere in considerazione tutti i possibili risultati. Questo ci permette di sviluppare una soluzione tecnologica su misura per qualsiasi esigenza” spiega Ulrike Beyer, capo della TaskForce Hydrogen@IWU.

Il Fraunhofer Institute sta realizzando un sito web per il toolkit tecnologico, che sarà online a breve, mentre è già disponibile una consulenza su misura per l’implementazione del processo di formatura ideale. A medio termine ci sono piani per espandere il kit includendo ulteriori fasi di produzione e componenti di celle a combustibile in collaborazione con altri istituti Fraunhofer.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here