Export italiano in espansione, anche nell’extra Ue

L’export italiano è ripartito a marzo 2021, tornando sui livelli pre crisi. A trainare la risalita sono state le vendite nei paesi Ue; più deboli quelle extra Ue, che però sono rimbalzate in aprile (+7,3% in valore). Sono in espansione le vendite all’estero di beni intermedi e di consumo, in risalita quelle extra Ue di beni di investimento ad aprile. In aumento i prezzi di vari input produttivi importati.

Verso una nuova normalità

Buone le prospettive, date anche le graduali riaperture in Europa e USA, confermate dall’ulteriore miglioramento degli ordini manifatturieri esteri a maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here