Horn, sistema di fresatura per filetti piccoli

Per la lavorazione efficiente di filetti fino a un diametro del foro di 8 mm, Paul Horn sta espandendo il suo portafoglio di fresatura circolare.

Gli utensili di precisione del tipo 304 sono disponibili per la realizzazione di filetti con profilo parziale e completo. Con il sistema a tre taglienti 304, Horn offre una soluzione versatile a inserto per la fresatura di scanalature, la finitura e la smussatura. L’inserto con diametro di taglio di 7,7 mm si dimostra più flessibile se associato al gambo in metallo duro che smorza le vibrazioni, rispetto all’impiego di frese per scanalature in metallo duro integrale. Il substrato e la geometria si adattano facilmente al processo di lavorazione. I codoli a refrigerazione interna consentono un raffreddamento mirato della zona di contatto.

Il sistema di fresatura circolare di Horn assicura una serie di vantaggi operativi: è veloce, sicuro e favorisce ottimi risultati superficiali. L’utensile, che lavora per interpolazione circolare o elicoidale, entra nel materiale in obliquo o in piano. Ciò consente ad esempio di realizzare filettature con una qualità elevata.

Campi d’impiego

Rispetto alla lavorazione con inserti intercambiabili nel caso di diametri maggiori o frese in metallo duro integrale nel caso di diametri più piccoli, la fresatura circolare è di norma più economica. Le frese circolari hanno un’ampia gamma di utilizzi. Lavorano acciaio, acciai inox, titanio o superleghe. Questa famiglia di utensili di precisione è particolarmente adatta a processi di fresatura di scanalature (anche a T), fresatura per interpolazione circolare di fori, fresatura a filettare e profilatura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here