Metrologia per ingranaggi. Scarica l’articolo tecnico

In che modo i sistemi per l’ispezione e la misurazione degli ingranaggi possono migliorare l’efficienza in produzione?

La risposta è nel documento tecnico di Nikon Metrology Europe, approvato dalla rivista Organi di Trasmissione.

Metrologia dedicata alla produzione di ingranaggi

Nel documento sono presentate le principali soluzioni in cui si divide la metrologia dedicata alla produzione di ingranaggi:

  • strumenti di videomisura per il controllo metrologico dei lotti
  • microscopi metallografici e stereoscopici
  • microscopi elettronici a scansione per ingrandimenti molto elevati per l’analisi dei difetti e studio della composizione chimica nel campione

Estratti dal documento

“I sistemi di misura senza contatto offrono un’ottima soluzione per valutare un’ampia varietà di ingranaggi, in particolare i piccoli ingranaggi cilindrici in plastica. I principali vantaggi includono una rapida misurazione, un’eccellente accuratezza e ripetibilità, facilità d’uso e confronto tra CAD e campione fisico”.

“Gli strumenti sono in grado di effettuare osservazioni in campo chiaro, campo scuro, polarizzazione semplice, DIC (contrasto interferenziale), epifluorescenza e persino interferometri. Inoltre, sono possibili l’osservazione a contrasto di fase e DIC con illuminazione diascopica”.

Con un SEM è possibile osservare il campione in base alla sua composizione chimica, impossibile da ottenere con un sistema ottico: quindi anche a parità di ingrandimento si possono ottenere maggiori informazioni.