Mise: voucher connettività per le imprese

Ha preso il via il Piano voucher per le imprese che punta a favorire la connettività a internet ultraveloce e la digitalizzazione del sistema produttivo su tutto il territorio nazionale.

Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI), dei voucher per l’acquisto di abbonamenti ad internet ultraveloce.

La misura è finanziata con interventi a valere su risorse statali del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020, per un ammontare complessivo di risorse pari a 608.238.104
euro. In particolare, si prevede l’erogazione di un contributo di importo compreso tra un minimo di 300 euro e un massimo di 2.500 euro per abbonamenti a internet
a velocità in download da 30 Mbit/s ad 1 Gbit/s (e superiori), di durata pari a 18 o 24 mesi.

Si tratta di un intervento che rientra nell’ambito della Strategia italiana per la banda ultralarga ed è anche tra le priorità indicate nel PNRR.

Il Piano voucher per le imprese avrà durata fino a esaurimento delle risorse stanziate e, comunque, fino al 15/05/2022. La durata della misura potrà essere prorogata per un ulteriore anno.

Per saperne di più

Maggiori informazioni sul sito www.bandaultralarga.italia.it e sul portale del Mise al link: https://www.mise.gov.it/index.php/it/per-i-media/notizie/2043201-da-domani-1-marzo-al-via-il-piano-voucher-per-le-imprese.