Finanziamenti per la partecipazione a fiere internazionali

SIMEST mette a disposizione delle Pmi anche un finanziamento agevolato per la partecipazione a eventi di carattere internazionale, anche virtuale, come fiere, mostre, missioni imprenditoriali e di sistema, con l’obiettivo di promuovere l’attività delle imprese sui mercati esteri o in Italia. La misura è in regime de minimis con co-finanziamento a fondo perduto di tipo temporary framework.

Condizioni e modalità

Almeno il 30% del finanziamento deve essere destinato a spese digitali connesse all’evento, a meno che l’evento stesso non sia a tema digitale o ecologico. L’importo massimo è pari a 150 mila euro e non può comunque superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati. La quota massima di finanziamento a fondo perduto prevista è fino al 40% per le Pmi del Sud e fino al 25% per le realtà del resto d’Italia. Il periodo di rimborso è di 4 anni, con 1 anno di preammortamento.

Informazioni sul sito di SIMEST al seguente link: https://www.simest.it/finanziamenti-pnrr/partecipazione-delle-pmi-a-fiere-e-mostre-internazionali-anche-in-italia-e-missioni-di-sistema.