VERICUT 9.3, simulatore CNC per una produzione efficiente

Condividi

simulatore cnc

CGTech annuncia il prossimo rilascio della nuova versione 9.3 di VERICUT, software leader nel settore della simulazione, verifica e ottimizzazione per processi di lavorazione per macchine utensili CNC.

VERICUT è un software indipendente ma può lavorare in ambiente integrato con i principali sistemi CAM.

VERICUT 9.3 è focalizzato nella creazione di processi di produzione più efficaci e più efficienti grazie a funzionalità che raccolgono dati relativi al grezzo, agli utensili, alla macchina, dall’intero sistema di produzione, per migliorare la simulazione stessa e il flusso di lavoro dell’intero processo.

I miglioramenti introdotti in questa versione puntano a rafforzare il nucleo stesso di VERICUT incrementando il numero di assi gestibili per sottosistema e, tra le altre cose, permettono un controllo collisioni ancora più sofisticato.

«VERICUT 9.3 fornisce informazioni più efficaci per una produzione più efficiente, offrendo ai nostri clienti un vantaggio competitivo» afferma Luca Mozzoni, Managing Director di CGTech Italia. «L’introduzione del database di prestazione degli utensili e il monitoraggio della macchina sono solo alcune delle più rilevanti novità introdotte e un numero importante di aggiornamenti e miglioramenti presenti in questa versione derivano direttamente da proposte dei nostri utenti.»

Ottimizzazione Force

Una migliore qualità delle parti lavorate e una maggiore durata dell’utensile e del cuscinetto del mandrino si ottengono quando si ottimizza con Force e si limita la deflessione dell’utensile.

simulatore cncIn VERICUT 9.3 i calcoli di deflessione sono stati estesi per considerare dell’intero assieme dell’utensile rotante, inclusi portautensili, frese indicizzabili, assiemi di modelli CAD usati come utensili.

La deflessione viene calcolata anche se si utilizzano utensili “senza mandrino”.

Gli utenti di Force ora possono aggiungere il tasso del volume di rimozione (VRR) come limite, insieme a qualsiasi altro limite di ottimizzazione.

Analisi e ottimizzazione anche per utensili integrali e taglienti complessi.

Grazie a valutazioni metriche avanzate dei processi, ottimizzazione delle forze, controllo della deflessione dell’utensile, con la nuova versione di VERICUT si ottengono programmi NC ottimizzati, ma tuttavia sicuri, da eseguire direttamente in macchina.

Con queste nuove informazioni, i dati tecnologici dell’utensile, le informazioni sul materiale grezzo, si ottiene una migliore finitura superficiale allungando nello stesso tempo la vita utensile, con la garanzia che il pezzo lavorato soddisfi le specifiche di progetto.

Tool Performance Database (TPD) e Machining Optimization Data (MOD)

«Gestione utensili in VERICUT 9.3 connette gli utenti con risorse di dati online e database utensili per importare, a garanzia di un utilizzo corretto, utensili “intelligenti” con associati i corrispondenti dati tecnologici. Il nuovo database di prestazione degli utensili guida gli utilizzatori nella scelta dei parametri di taglio per una varietà di materiali comunemente utilizzati» afferma Mozzoni. «VERICUT 9.3 è più potente e intuitivo e questi nuovi strumenti aiutano i programmatori ad ottimizzare il processo di asportazione, sfruttando al meglio le potenzialità degli utensili, evitando rotture e potenziali danni alle parti o alle macchine stesse.»

Gestione utensili include un database di performance dell’utensile (TPD), che suggerisce i valori iniziali della velocità del mandrino e dell’avanzamento, da utilizzare per gli utensili in un ampia gamma di materiali del pezzo.

Questi dati funzionano con la sezione Machining Optimization Data (MOD) di Gestione utensili.

MOD visualizza in tabella le velocità del mandrino e di avanzamento per aiutare i programmatori a trovare le condizioni di taglio desiderate.

TPD raccoglie dati per utensili integrali rotanti, frese indicizzabili e inserti per tornitura e i valori visualizzati sono relativi al tipo di tagliente utilizzato, al materiale del pezzo e al metodo di taglio (sgrossatura o finitura).

Tra le altre novità ricordiamo, inoltre, creazione e gestione degli assemblaggi semplificata, personalizzazione della finestra di stato e del visore a sovraimpressione (HUD) più intuitiva e veloce, introduzione dell’aspetto a tema scuro.

Chi è CGTech

VERICUT® di CGTech è il software standard nella simulazione verifica, analisi e ottimizzazione delle lavorazioni per macchine utensili CNC.

CGTech, inoltre, è sviluppatore di software off-line per la programmazione e simulazione di macchine CNC a tecnologia AFP e ATL, per la posa automatica di materiale composito e macchine dedicate ai processi additivi, di foratura e rivettatura.

Il software VERICUT è utilizzato da aziende di ogni dimensione in tutti i settori. Fondata nel 1988 e con sede a Irvine, California, CGTech ha uffici in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito vericut.it, telefonare al numero +39 0422 582915 o inviare un’email a info.italia@cgtech.com.

CGTech, VERICUT e OptiPath sono marchi registrati di CGTech.

AUTO-DIFF e X-Caliper sono marchi di CGTech.

 

Articoli correlati

La conducibilità termica

Le strutture delle macchine utensili devono essere costruite in materiali tali per cui non solo garantiscano elevata rigidità ma che