Sandvik Coromant, una gamma versatile di frese a candela integrali

Lo specialista di utensili da taglio e sistemi di attrezzamento Sandvik Coromant sta integrando nella propria proposta una gamma completamente nuova di frese a candela integrali versatili di alta qualità. CoroMill Dura, questo il nome della linea, sostituirà le attuali frese a candela versatili CoroMill Plura.

Tutte le novità di CoroMill Dura

Il prodotto è sviluppato per lavori che spaziano dalla sgrossatura alla finitura, con diversi impegni in tutte le applicazioni e su ogni materiale.

CoroMill Dura sfrutta la tecnologia WhisperKut, una caratteristica che le permette di distinguersi dalla soluzione versatile precedente e dalle frese a candela dei concorrenti.

Markus Groppe, global product application manager di Sandvik Coromant, ha spiegato come funziona la soluzione a passo variabile: “Ogni scanalatura è orientata a un angolo d’elica diverso e ogni livello del tagliente è distanziato in modo disuguale dagli altri. Questo consente di raggiungere un’ottima stabilità e una lavorazione efficiente senza vibrazioni”.

Un altro aspetto di rilievo è la semplicità di scelta dell’utensile corretto all’interno della famiglia di frese a candela integrali presentate nell’offerta. “Abbiamo studiato molto attentamente l’aspetto della selezione dell’utensile – ha aggiunto Groppe. Trovare il giusto utensile nell’assortimento CoroMill Dura non dovrebbe mai essere faticoso”.

La scelta prioritaria è la soluzione plug&play a quattro scanalature, adatta a un’ampia gamma di impieghi. Altre varianti di utensili sono disponibili per operazioni più specifiche, quali sedi chiavetta, fresatura dinamica, semifinitura e finitura. Ulteriore assistenza può essere fornita dallo strumento online per la selezione degli utensili CoroPlus Tool Guide per CoroMill Dura che supporta le esecuzioni di cave, la fresatura laterale, la lavorazione di tasche e l’interpolazione elicoidale: il tutto per rendere la scelta dell’articolo più semplice.

CoroMill Dura sarà disponibile con un numero di scanalature che va da due a sette, con lunghezza di taglio 1–4×D, con e senza separatore di trucioli. Le frese a candela possono essere ricondizionate secondo le specifiche originali fino a tre volte.