Cappeller acquisisce la maggioranza del Gruppo FG

Cappeller, player nel mercato europeo della produzione di molle con un fatturato di 34 milioni di euro, ha acquisito l’85% di FG e, con essa, il 100% della controllata bulgara FG Bulgaria, entrambe specializzate nel settore delle micro-molle con un fatturato consolidato di 5,5 milioni di euro.

Crescere sul mercato delle molle e delle micro molle

Fondata nel 1969 e basata a Cartigliano in provincia di Vicenza, Cappeller è specializzata nella realizzazione di particolari stampati, sagomati e minuterie di precisione, frutto di progetti complessi, come prodotti assemblati o saldati, e con l’acquisizione del Gruppo FG va ad ampliare la sua offerta di prodotto che, oggi, comprende anche il campo delle micro-molle, di cui il Gruppo FG, con sito produttivo basato a Bellagio, è punto di riferimento  dal 1971.

Obiettivo dell’operazione è consolidare la posizione di Cappeller all’interno del mercato di riferimento e potenziare la crescita nel mercato delle micro molle, puntando sul lavoro  delle unità produttive in Veneto e in Lombardia, affiancate dal sito inaugurato nel 2012 dal gruppo FG a Plovdiv, in Bulgaria.

I dettagli dell’operazione

Global coordinator dell’operazione è stata Banca Generali Private Divisione Wealth Management, mentre  Legalitax Studio Legale Tributario ha affiancato Cappeller  per gli aspetti legali, fiscali e di strutturazione della manovra.

Il Gruppo FG, invece, è stato affiancato da SHC Advisor per la parte strategica e industriale, e da RP Legal & Tax per la parte legale.