Nord Drivesystems supera il miliardo di euro di fatturato

NORD considera i risultati positivi ottenuti come una conferma della fiducia da parte dei suoi clienti

Il gruppo Nord Drivesystems supera per la prima volta il miliardo di euro di fatturato.

NORD DRIVESYSTEMS ha superato per la prima volta il fatturato di 1 miliardo di euro. L’azienda considera tale traguardo come una conferma di fiducia da parte dei suoi clienti. “I risultati ottenuti dimostrano quanto le nostre soluzioni di azionamento soddisfino i requisiti applicativi di diversi settori industriali e quanto NORD sia considerata dai suoi clienti un partner affidabile e competente”, sottolinea Gernot Zarp, Managing Director e responsabile commerciale.

Specialista nei sistemi d’azionamento

NORD sviluppa e produce sistemi di azionamento composti da riduttori, motori ed elettronica di azionamento per oltre 100 settori industriali. Per l’azienda, fornire soluzioni personalizzate che soddisfino un’ampia gamma di requisiti è tanto importante quanto aumentare l’efficienza energetica dei propri sistemi riducendo così anche il costo totale di proprietà (TCO). Un valido esempio è l’introduzione di una soluzione innovativa come il motore sincrono a magneti permanenti di classe IE5+. Questo nuovo motore supera i requisiti attualmente previsti per la più alta classe di efficienza definita per i motori. È in tipo di motore molto richiesto, anche per i costi energetici attualmente così elevati.

Un riconoscimento della qualità dei prodotti NORD

“Consideriamo l’andamento positivo del fatturato anche come un riconoscimento della ben nota qualità dei prodotti NORD”, afferma Zarp. Grazie alla profonda conoscenza delle tecniche produttive, l’azienda realizza direttamente la maggior parte dei suoi componenti nei propri stabilimenti di tutto il mondo, nei quali lavorano tecnici altamente qualificati.

“Prendiamo spunto da questi risultati positivi per porci obiettivi di ottimizzazione ancora più ambiziosi, sempre nell’interesse dei nostri clienti”, sottolinea Gernot Zarp.